Saltar al contenido

Quanto guadagna un CFO?

febrero 8, 2022
Quanto guadagna un CFO?

Cosa fa un CFO

Analizzando l’evoluzione del settore finanziario, la crescita sarà legata ai fondi europei per gli aiuti post-pandemia, che avranno un impatto soprattutto su settori come l’energia. Questo aiuto andrà anche alle aziende Fintech, Insurtech e Proptech.

Con stipendi di circa 52.000 e 58.000 euro all’anno in media, ci sono posizioni come Responsabile delle relazioni con gli investitori, Responsabile della revisione interna e Direttore della tesoreria.

Prepara i bilanci contabili e finanziari e presta particolare attenzione agli adeguamenti alle norme contabili internazionali. È responsabile della supervisione del Controllo di Gestione e delle variabili finanziarie e guida l’ottimizzazione della politica fiscale dell’azienda.

Tra le sue funzioni c’è la preparazione di proiezioni finanziarie, la modellazione o l’aggiornamento dei flussi di cassa, così come la revisione dell’evoluzione del business; la preparazione di P&L per business unit, prodotto, servizio o canale di vendita; e lo studio dei risultati, dei margini e di altri indicatori chiave del business.

Qual è lo stipendio di un CFO?

Stipendio CFO in Spagna

Lo stipendio medio di un CFO è di 72.300 € lordi all’anno (circa 3.920 € netti al mese), superiore di 48.200 € (+200%) rispetto allo stipendio medio annuale in Spagna.

Quanto guadagna un finanziere al mese?

Stipendi analista finanziario in Spagna

Lo stipendio medio di un analista finanziario è di 43.400 € lordi all’anno (circa 2.350 € netti al mese), superiore di 19.300 € (+80%) rispetto allo stipendio medio annuale in Spagna.

Cosa si studia per diventare un CFO?

Questi professionisti hanno di solito una formazione universitaria nel campo dell’economia e degli affari, con una laurea in amministrazione e gestione aziendale (ADE), con una laurea in finanza e contabilità o con una combinazione di entrambe.

Quanto guadagna un consulente finanziario

Il Michael Page Group, leader mondiale nella consulenza specializzata nel reclutamento, ha pubblicato l'”European CFO Barometer 2011″, un sondaggio internazionale su più di 2.400 CFO di 14 paesi diversi. Il rapporto fa luce sul ruolo del CFO nelle aziende, evidenziando le differenze di remunerazione così come le opportunità di carriera, specialmente applicabili a uomini e donne. In generale, gli stipendi dei CFO non scendono sotto i 60.000 euro all’anno. Tuttavia, il 41% degli intervistati guadagna un minimo di 120.000 euro, mentre il 13% guadagna più di 200.000 euro all’anno.

La prova di ciò, anche se non solo in questi paesi, è che i CFO intervistati mostrano poca fiducia nell’euro. Il 78% degli intervistati ha detto di avere “poca o nessuna fiducia” nella moneta dell’UE.

Related posts:Notizie sul malware mobile: gli smartphone infettano i PCLa Premier League continua a primeggiare nei diritti televisivi europeiNasce il nuovo formato di e-book più interattivo: iBookShare

Quanto guadagna un CFO negli Stati Uniti?

Quanto guadagna un direttore finanziario? Lo stipendio medio nazionale per un Finance Manager è di 96.418 dollari negli Stati Uniti. Filtra per località per vedere gli stipendi di Finance Manager nella tua zona.

Quanto dovrebbe costare un consulente finanziario?

Il consulente finanziario viene pagato solo quando l’investitore fa soldi. Prende una percentuale che può essere facilmente intorno al 20% dei profitti dopo aver dedotto la commissione della banca o del trading desk.

Quanto guadagna un finanziere in Argentina 2021?

Lo stipendio finanziario medio in Argentina è di 378.000 dollari all’anno o 194 dollari all’ora. Le posizioni di livello iniziale partono da un reddito di 240.000 dollari all’anno, mentre i professionisti più esperti guadagnano fino a 900.000 dollari all’anno.

Quanto guadagna un CFO negli Stati Uniti?

Se vogliamo avere una visione più globale e completa della remunerazione di un manager finanziario, la cosa migliore da fare è rivolgersi a uno studio realizzato dalla prestigiosa società di consulenza Michael Page nel 2014 chiamato Global CFO and Financial Leaders Barometer. Ha preso in considerazione le testimonianze di più di 2.800 dirigenti di 70 paesi diversi.

Il documento mostra che i più alti guadagni per settore sono i CFO nel settore bancario e immobiliare. In termini di aree geografiche, lo studio stabilisce che i CFO europei e latinoamericani guadagnano meno. D’altra parte, quelli con gli stipendi più generosi sono i professionisti di Regno Unito e Irlanda, Nord America, Asia-Pacifico e Medio Oriente.

Quanto guadagna al mese un finanziere negli Stati Uniti?

Salario minimo e massimo di un analista finanziario – da 3.426 a 9.482 dollari al mese – 2022. Un analista finanziario normalmente guadagna uno stipendio mensile lordo tra i 3.426 e i 6.589 dollari per iniziare il lavoro.

Quanto costa un consulente finanziario indipendente in Argentina?

Quanto guadagna un consulente finanziario in Argentina? Lo stipendio medio del consulente finanziario in Argentina è di 93.000 dollari all’anno o 47,69 dollari all’ora. Le posizioni di livello iniziale partono da 74.280 dollari all’anno, mentre i professionisti più esperti guadagnano fino a 691.200 dollari all’anno.

Quanto guadagnano i finanzieri in Argentina?

Quanto guadagna un finanziere in Argentina? Lo stipendio finanziario medio in Argentina è di 600.000 dollari all’anno o 308 dollari all’ora. Le posizioni di livello iniziale partono da un reddito di 367.500 dollari all’anno, mentre i professionisti più esperti guadagnano fino a 844.800 dollari all’anno.

Carriera del direttore finanziario

Al contrario, il secondo lavoro più pagato in Australia, Head of Transformation, guadagna solo 225.000 dollari. Alcuni degli altri lavori top in Australia per lo stipendio includono direttori delle finanze e delle tasse, capo della revisione interna e senior manager e direttori in finanza aziendale, strategia e fusioni e acquisizioni.

Mentre questi ruoli offrono stipendi attraenti, non è sorprendente che chi cerca lavoro su tutta la linea guardi sempre più al di là dello stipendio quando considera la sua prossima mossa di carriera.  Secondo Benchmark Salary, uno sbalorditivo 94% non considera la paga insoddisfacente come la ragione principale per lasciare un ruolo.

Invece, la cultura del lavoro e le dinamiche di squadra, le nuove sfide e l’esposizione all’industria, l’ottimizzazione delle loro competenze e capacità, e le capacità di mentoring e di leadership sono più importanti della paga quando si accetta un nuovo lavoro.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad