Saltar al contenido

Quanto costa Dropbox all’anno?

marzo 11, 2022

Costo azienda dropbox

Il servizio client Dropbox permette agli utenti di memorizzare qualsiasi file in una cartella assegnata. Quel file viene sincronizzato nel cloud e su tutti gli altri computer nel client Dropbox.[3] I file nella cartella Dropbox possono quindi essere condivisi con altri utenti Dropbox, accessibili dal sito web Dropbox, o condivisi tramite un link web di download diretto, a cui si può accedere sia dalla versione web che dalla posizione originale del file su qualsiasi computer su cui si trova. Gli utenti possono anche salvare manualmente i file tramite un browser web.[4] Dropbox si pubblicizza dicendo che nemmeno un singolo file può essere salvato manualmente.

Dropbox pubblicizza che anche i dipendenti non hanno accesso ai dati salvati. È stato dimostrato più volte che questo non è vero, in quanto il fatto che i dati possono essere visti duplicati è incompatibile con il non avere accesso.[14] Inoltre, il 20 giugno 2011, è stato possibile dimostrare per 4 ore che qualsiasi account poteva essere accessibile, dimostrando così la mancanza di sicurezza di Dropbox. Oltre a quanto sopra, bisogna tenere presente che i dati vengono inviati al cloud e conservati in luoghi e paesi indeterminati, e che i gestori di Dropbox non firmano un contratto di fornitura di servizi con coloro che affidano loro i loro file, il che potrebbe essere in violazione della legge organica 15/99 sulla protezione dei dati personali, che consente di conservare i dati solo nel territorio dell’UE.[15] Oltre a quanto sopra, bisogna tenere presente che i dati vengono inviati al cloud e conservati in luoghi e paesi indeterminati.

Quanto costa archiviare in Dropbox?

I piani sono i seguenti: 200 GB per 49 pesos al mese / 490 piano annuale. 2 TB per 169 pesos al mese / 1.699 piano annuale.

Qual è la capacità di Dropbox gratis?

Dropbox Basic è il nostro piano di base, che offre 2 GB di spazio che è possibile utilizzare per archiviare e accedere ai file su più dispositivi. È possibile memorizzare 2GB di file con Dropbox Basic. Offriamo anche piani a pagamento con 2TB o più di storage.

Dove è più economico archiviare i file nel cloud?

OneDrive di Microsoft offre anche 200 GB per 3,99 dollari. Sia Dropbox che Amazon, oltre al loro account di base gratuito, offrono solo un’ulteriore opzione di 1TB o uno storage illimitato rispettivamente. Amazon offre un cloud storage illimitato per 59,99 dollari all’anno, o l’equivalente di circa 4,99 dollari al mese.

Dropbox business

Dropbox rimane una delle migliori alternative quando si tratta di archiviare i nostri documenti nel cloud. Visti i prezzi dei rivali come OneDrive, vale la pena considerare quanto costa godere delle tariffe di Dropbox, se vogliamo andare oltre l’account gratuito.

Le tariffe di Dropbox per gli utenti privati vanno dal gratuito al Professional, che costa 16,58 euro al mese. Con l’account gratuito, abbiamo accesso a 2 GB di storage, accessibile via web, mobile, app e così via. Se vogliamo espandere lo storage e le opzioni, possiamo optare per il piano Plus o Professional.

Con il piano Plus, possiamo godere di 2 TB al mese, oltre a vari vantaggi, come la sincronizzazione intelligente di Dropbox, cartelle offline, cancellazione remota dei dispositivi, supporto e-mail prioritario, ecc. Ha un prezzo di 11,99 euro al mese.

Per risparmiare, possiamo approfittare del pagamento annuale, per cui il piano Plus scenderebbe da 11,99 a 9,99 euro al mese, e il piano Professional da 19,99 a 16,58 euro al mese.

Chi dà più spazio libero nel cloud?

Con 15 GB per il backup e il salvataggio dei dati, Google offre il maggior spazio di archiviazione gratuito di tutte le applicazioni della nostra lista.

Qual è il miglior drive o Mega?

In questo senso, Mega offre 10 volte più spazio. In termini di opzioni a pagamento per espandere la capacità di archiviazione, Google Drive si distingue per avere un gran numero di opzioni.

Qual è il servizio cloud più economico?

Mega è una delle alternative più popolari e ha la maggior parte dello storage disponibile in modo completamente gratuito. Permette di ospitare fino a 50 GB senza dover pagare nulla. Offre anche download multipli e una gestione dei contenuti abbastanza completa. Questa è una delle opzioni più utilizzate dagli utenti.

Archiviazione su Dropbox

Dropbox è ancora una delle migliori alternative quando si tratta di archiviare i nostri documenti nel cloud. Visti i prezzi dei rivali come OneDrive, vale la pena considerare quanto costa godere delle tariffe di Dropbox, se vogliamo andare oltre l’account gratuito.

Le tariffe di Dropbox per gli utenti privati vanno dal gratuito al Professional, che costa 16,58 euro al mese. Con l’account gratuito, abbiamo accesso a 2 GB di storage, accessibile via web, mobile, app e così via. Se vogliamo espandere lo storage e le opzioni, possiamo optare per il piano Plus o Professional.

Con il piano Plus, possiamo godere di 2 TB al mese, oltre a vari vantaggi, come la sincronizzazione intelligente di Dropbox, cartelle offline, cancellazione remota dei dispositivi, supporto e-mail prioritario, ecc. Ha un prezzo di 11,99 euro al mese.

Per risparmiare, possiamo approfittare del pagamento annuale, per cui il piano Plus scenderebbe da 11,99 a 9,99 euro al mese, e il piano Professional da 19,99 a 16,58 euro al mese.

Quanto costa Google Cloud?

I prezzi di Google Drive sono: 15GB gratis, 100GB per 1,99€ al mese, 1TB per 9,99€ e 10TB per 99,99€.

Quanto costa Google Drive illimitato?

Google Drive illimitato per 10 euro, nessun abbonamento, nessuna scadenza, accesso da qualsiasi dispositivo, 100% protezione personale e dagli hacker.

Quali sono gli svantaggi di OneDrive?

2. Ti permette di creare solo un account per utente. Quando conoscete gli svantaggi del cloud storage OneDrive, noterete che il sistema permette di creare solo un account per utente, cioè non sarete in grado di accedere a più di un sistema di file hosting.

Dropbox gratuito

Per impostazione predefinita, il servizio offre uno spazio di archiviazione gratuito di 2 GB, che anche se può aiutarvi per alcuni file di base o di testo, sarà presto insufficiente non appena si desidera memorizzare alcune immagini o altri contenuti più pesanti. In questo caso, se vi piacciono le integrazioni del servizio, il passo da fare è quello di optare per uno dei suoi piani a pagamento.

Come si può vedere nella tabella, Dropbox non va per le mezze misure e non ha tariffe inferiori a 2 TB che hanno prezzi economici come fanno altri servizi concorrenti. Quindi, nessuna opzione economica da 200 o 300 GB, se volete usare questo servizio con un’archiviazione extra dovrete passare direttamente ai piani superiori.

Il piano di base include l’accesso al tuo account da qualsiasi luogo e su qualsiasi dispositivo tramite le sue applicazioni mobili, l’applicazione desktop o la versione web. Avrai anche la scansione dei documenti e l’upload della fotocamera abilitati, ma solo nel client desktop.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad