Saltar al contenido

Perché non ricevo notifiche push?

abril 1, 2022

Invia un feedback

Con iOS 15 e iPadOS 15 e successivi, è possibile programmare gli orari per ricevere un riepilogo delle notifiche ogni giorno in modo da poter recuperare quando è conveniente per voi. Il digest è personalizzato e prioritario in base a come usi le app, con le notifiche più rilevanti in cima.

Alcune app utilizzano la tua posizione per inviarti notifiche pertinenti in base a dove ti trovi. Per esempio, si può ricevere un promemoria per chiamare qualcuno quando si arriva in un luogo particolare o quando si parte per la prossima località.

Se non vuoi ricevere questi avvisi, puoi disattivarli. Vai su Impostazioni > Privacy > Posizione e tocca un’app per attivare o disattivare gli avvisi basati sulla posizione.  Per saperne di più sulla posizione.

Come faccio ad attivare le notifiche push su WhatsApp?

Apri WhatsApp > tocca Impostazioni > Notifiche. Controlla che Show notifications sia abilitato per i messaggi e le notifiche di gruppo.

Come attivare le notifiche push su Android?

Tocca l’icona Impostazioni sulla schermata iniziale del tuo dispositivo per aprire l’applicazione Impostazioni. Ora tocca l’opzione Notifiche. Seleziona l’applicazione per la quale vuoi abilitare le notifiche push e imposta tutti i pulsanti disponibili su ON.

Cosa devo fare se non ricevo le notifiche?

Controlla se la notifica appare nella barra delle notifiche di Android o nella barra delle notifiche. Controlla di aver abilitato le notifiche sul tuo telefono. Impostazioni Android > App (poi Gestisci applicazioni per alcuni utenti) > Segnale > Seleziona Mostra notifiche.

Come attivare le notifiche push

4. Quando abbiamo selezionato l’applicazione che vogliamo modificare, attiviamo le opzioni che vogliamo ricevere le notifiche push. È consigliabile avere tutte le opzioni attivate.

Oggi, nel mondo dei dispositivi mobili c’è stato un boom di marchi cinesi, come Huawei, Xiaomi, Meizu e altri. La maggior parte dei produttori cinesi personalizza Android, modificando alcune caratteristiche del sistema operativo stesso. Al fine di estendere la durata della batteria, molti produttori disabilitano le attività che vengono eseguite in background dopo alcuni minuti. Questi compiti sono proprio quelli responsabili della ricezione delle notifiche push. Di solito abilitano le attività in background per WhatsApp, ma rimuovono le attività in background per tutte le altre app. Ecco come abilitare le notifiche push per qualsiasi app. *Questo potrebbe non funzionare su alcuni dispositivi.

I dispositivi Elephone modificano alcune caratteristiche del sistema operativo stesso. Al fine di estendere la durata della batteria, disabilitano le attività che vengono eseguite in background dopo alcuni minuti. Questi compiti sono proprio quelli responsabili della ricezione delle notifiche push. Ecco come abilitare le notifiche push per i dispositivi Elephone. *Questo potrebbe non funzionare su alcuni modelli.

Cosa sono le notifiche push?

Notifica push nell’applicazione

Questa tecnologia aiuta gli utenti a indirizzare funzioni specifiche, condividere aggiornamenti tempestivi e fornire brevi istruzioni sull’applicazione mobile. Le principali piattaforme per ricevere notifiche push in-app sono Android e iOS.

Cosa sono le notifiche push in WhatsApp?

Notifiche (comunicazioni push): si tratta di messaggi WhatsApp che voi come azienda potete inviare ai vostri clienti in vari momenti. È paragonabile a un servizio SMS, che è ancora oggi conosciuto per l’online banking o per i biglietti aerei.

Perché non ricevo messaggi WhatsApp finché non apro l’applicazione?

Altre soluzioni per risolvere questo problema

Ripristina le preferenze dell’applicazione in Impostazioni > Applicazioni > pulsante Menu > Ripristina preferenze. Collegare il telefono a una fonte di alimentazione (per evitare che la funzione di risparmio della batteria venga attivata). Esci da WhatsApp Web.

Notifiche push per Android

Il Centro notifiche mostra la tua cronologia delle notifiche, dove puoi scorrere indietro e vedere cosa ti sei perso. Ci sono due modi per visualizzare gli avvisi dal Centro notifiche:

Con iOS 15 e iPadOS 15 o successivi, è possibile programmare gli orari per ricevere un digest delle notifiche ogni giorno, in modo da poter recuperare quando è conveniente per te. Il digest è personalizzato per te e prioritario in base a come usi le tue app. Le notifiche più rilevanti saranno in cima.

Alcune app utilizzano la tua posizione per inviarti avvisi pertinenti in base a dove ti trovi. Per esempio, si può ricevere un promemoria per chiamare una persona quando si arriva in un luogo specifico o quando si parte per la prossima destinazione.

Se non vuoi questi tipi di avvisi, puoi disattivarli. Vai su Impostazioni > Privacy > Posizione e tocca un’app per attivare o disattivare gli avvisi in base alla tua posizione.  Per saperne di più su Location.

Cosa succede quando non ricevo le notifiche di WhatsApp?

Se ricevi la notifica, ma non il suono che ti avvisa di un nuovo messaggio, assicurati di avere il volume e il suono sul tuo telefono in quel momento. Puoi anche andare nella sezione “Suono” del tuo telefono per controllare esattamente qual è il volume delle notifiche, perché potrebbe essere troppo basso.

Cos’è la notifica push di Android?

Le notifiche Push sono messaggi che riceviamo sul dispositivo e che sono stati emessi da un server che gestisce l’invio di informazioni rilevanti all’utente.

Cosa succede se disabilito le notifiche push?

Noterete anche un’opzione che dice Allow websites to request permission to send push notifications nella parte inferiore della finestra delle notifiche. Disabilitando questa opzione, si eviterà che i siti richiedano il permesso di inviarti notifiche.

I

Le notifiche push non sono una novità, ma è vero che hanno guadagnato forza e presenza grazie all’implementazione degli smartphone nelle nostre vite. Ma dovete sapere che, anche se si trovano più comunemente sui telefoni cellulari, esistono anche per altri dispositivi.

Le notifiche push hanno rivoluzionato il nostro modo di comunicare. Parte del loro successo sta nel fatto che il destinatario non deve necessariamente utilizzare l’applicazione per ricevere una notifica da essa. Ogni volta che il dispositivo riceve una nuova informazione, lo notifica. Questo rende la relazione tra l’utente e l’App stessa molto più comoda e vicina.    Di seguito, scoprirete cosa sono, quali sono i loro vantaggi e come ottenere il massimo dai loro usi principali.

Le notifiche Push sono messaggi inviati da un server remoto ai dispositivi che hanno l’applicazione installata. Sono immediati, quindi non è necessario che l’utente aggiorni continuamente le informazioni per ricevere notizie.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad