Saltar al contenido

Dove posso vendere i miei quadri?

febrero 7, 2022
Dove posso vendere i miei quadri?

Come vendere arte all’estero

Conosci già le ragioni per cui dovresti vendere arte online perché te ne abbiamo parlato in un post precedente, ma vuoi vendere arte su Internet e non sai come? Ecco 8 modi per vendere arte online.

Forse vuoi solo dedicarti alla pittura o al disegno e non pensi che un blog possa aiutarti. Ti sbagli. Puoi creare un blog sulla creazione quotidiana delle tue opere d’arte. La gente amerà vedere come procedono i tuoi progetti, il dietro le quinte del tuo lavoro. Gli artisti si identificheranno con te e ti vedranno come un riferimento, i potenziali acquirenti ti conosceranno meglio e sarà più facile per loro comprare il tuo lavoro perché lo conoscono già.

Instagram è il social network che è in costante crescita ed è perfetto per te. Una tale app visiva dedicata alla fotografia farà sì che il tuo lavoro raggiunga il mondo intero. La tua biografia è importante, ma lo è anche il contenuto che carichi.

Il social network dimenticato ma che può aiutarvi molto a far conoscere il vostro lavoro. Pinterest si basa sulle immagini come Instagram, ma qui hai delle schede (album) dedicate a un tema specifico. Per esempio, puoi fare una tavola di opere vendute, un’altra di opere in vendita, un’altra di opere in legno, un’altra di opere su carta, e tutte le tavole che vuoi.

Come posso vendere i miei quadri ad olio?

La Tinta è il primo mercato messicano online per comprare e vendere stampe d’arte originali, arredamento per la casa e molto altro. Con pochi click, puoi inviarci le tue immagini, selezionare i prodotti che vuoi vendere, e iniziare a vendere la tua arte a compratori in tutto il Messico e generare reddito.

Quali sono i migliori venditori di pittura?

I quadri più popolari sono quelli piccoli, anche se vengono venduti anche alcuni quadri a olio leggermente più grandi.

Come si determina il valore di un’opera d’arte?

Vengono presi in considerazione vari elementi come: artista, autenticità, soggetto, mezzo, condizione, dimensione, qualità, stile, data, storia, rarità e novità. Guardiamo ognuno di questi fattori in modo più dettagliato. L’artista: Questo è il fattore principale nel determinare il valore di un’opera.

Che tipo di immagini vendono di più

Al giorno d’oggi internet è diventato una delle parti più importanti per qualsiasi tipo di business, non importa in quale settore si lavora, le possibilità di poter vendere o stabilire qualsiasi tipo di business su internet sono molte. Attualmente ci sono milioni di utenti che decidono di mettere in vendita i loro prodotti o servizi sui diversi siti web che esistono, tenendo conto che alcuni sono migliori di altri.

Questi siti web ti permetteranno di mettere in vendita qualsiasi tipo di oggetto tu voglia, ed è per questo che questo è diventato un grande vantaggio per tutti gli artisti, in quanto è un modo per loro di mostrare tutta la loro arte ad altre persone e anche metterla in vendita. Ci sono siti specializzati nella vendita di quadri e opere d’arte. Siti dedicati agli amanti dell’arte dove possono trovare un’infinità di oggetti da comprare.

Tuttavia, ci sono molti artisti che ogni giorno cercano siti per pubblicare le loro diverse creazioni artistiche e venderle per generare un reddito economico. Ecco perché qui vi portiamo una lista dei migliori siti web dove potete vendere i vostri quadri e opere d’arte online.

Dove posso impegnare un’opera d’arte?

La Casa d’Aste Morton offre il pegno come uno dei suoi servizi. Alla maniera delle imprese che accettano qualsiasi oggetto di valore come pegno, il banditore presta denaro in cambio di opere d’arte, antichità, quadri, gioielli e orologi di pregio, vini, libri antichi e argenteria.

Cos’è una pittura a olio?

La vernice ad olio è una vernice densa ottenuta mescolando pigmenti in polvere con un legante a base di olio. … Questa tecnica è stata usata dagli artisti fin dal Medioevo, quando i pittori combinavano la pittura a olio con le tecniche della tempera e dell’affresco.

Cos’è l’olio?

La pittura a olio, dal latino oleum (“olio”), è una tecnica di pittura. Consiste nel mescolare i pigmenti con un legante a base di olio, di solito di origine vegetale.

Voglio vendere un vecchio quadro

Ai vecchi tempi, molti artisti dicevano che il modo migliore per trovare i collezionisti d’arte era quello di incontrarli di persona. Ora, però, sempre più spesso si vendono opere senza mai incontrare i loro acquirenti. Infatti, vendono le loro opere senza nemmeno lasciare le loro case. Questo è il potere di internet.

Quando scegli una piattaforma di social media su cui promuovere il tuo lavoro, considera tre cose: il pubblico (chi usa questo sito?), il comportamento (il sito ti permette di interagire facilmente con il tuo pubblico?), e il contenuto (quali tipi di cose sono comunemente condivise su questo sito?)

Comportamento: come artista, dovresti cercare diverse cose quando scegli una piattaforma. Dovresti scegliere un social network che ti permetta di condividere facilmente le immagini, dove sia facile comunicare con chi vede il tuo lavoro e dove puoi collegarti al tuo sito personale.

Instagram: Instagram è un eccellente strumento di condivisione di immagini che permette agli utenti di caricare foto oltre il restrittivo formato quadrato. Ovviamente, a causa della sua natura principalmente visiva, Instagram è una piattaforma meravigliosa per pubblicare le tue opere d’arte e ottenere un feedback immediato dalla tua comunità in tutto il mondo.

Qual è l’arte più venduta?

Creato nel 1932, il quadro di Picasso è l’opera più costosa venduta all’asta quest’anno e l’unica a superare la soglia dei 100 milioni di dollari. Venduto all’asta di Christie’s New York in maggio, il dipinto dai colori vivaci raffigura la musa di Picasso, Marie-Thérèse Walter.

Perché le opere d’arte vengono vendute?

Atmosfera positiva: avere opere d’arte in uno spazio produce un effetto positivo sulle persone che lo circondano, rendendolo un luogo con uno stile originale. Acquisire qualcosa di unico e speciale: comprare arte per il desiderio di avere o regalare qualcosa che nessun altro potrà avere, il che lo rende ancora più speciale. …

Perché comprare quadri?

Comprate un’opera d’arte per la sua unicità, possedere qualcosa che è unico è veramente speciale. Ci sono persone che vogliono quello che hanno gli altri, ma sarà sempre molto più speciale avere qualcosa che nessun altro può avere. Se avete dei bambini è un modo per insegnare loro il gusto per l’arte, l’estetica e il gusto del bello.

Acquisto di dipinti originali

(*) Le percentuali di cui sopra sono calcolate sul prezzo del lavoro, IVA esclusa. Il 50% del prezzo di una riproduzione è distribuito tra i costi di stampa, marketing online, logistica e servizio clienti.

Nel caso in cui cambi idea dopo aver ricevuto l’ordine o semplicemente non sei convinto, hai un periodo di 14 giorni di calendario a partire dal giorno successivo al ricevimento dell’ordine per cambiarlo o restituirlo, senza costi di ritorno per te, a partire dal giorno successivo al ricevimento dell’ordine.

Non dimenticate che si tratta di opere d’arte, quindi potrebbero essere in una mostra. Normalmente, queste opere sono segnate come “non disponibili” sul sito web, ma se sono in vendita, bisogna tener conto che l’artista deve organizzare con l’organizzazione la restituzione dell’opera per preparare la spedizione della stessa.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad