Saltar al contenido

Cosa vuol dire essere social?

abril 11, 2022
Cosa vuol dire essere social?

L’uomo è un essere sociale per natura, il che significa

Alcuni animali non umani, come per esempio la maggior parte dei mammiferi, sono qualificati come specie sociali,[1][2] e lo stesso vale per alcune specie di insetti;[3] e ovviamente anche noi umani formiamo una specie sociale – sociale si può dire che viene dal greco sociedad.[4][5] Le concettualizzazioni sociologiche di ciò che il sociale rappresenta, sono nate con la necessità di definire l’oggetto di ricerca in sociologia.

Le concettualizzazioni sociologiche di ciò che il sociale rappresenta sono nate dalla necessità di definire l’oggetto della ricerca sociologica. Émile Durkheim è stato uno dei primi a tentare di definire cosa sia la sociologia, proponendo come oggetto di ricerca il “sostrato sociale”.[10] Il termine sociale è talvolta criticato in quanto è stato utilizzato per descrivere il sociale.

Il termine sociale è talvolta criticato perché è una parola che evoca qualcosa di diffuso e con poco significato, e che serve solo a ostacolare o confondere le riflessioni. Così, l’economista austriaco Friedrich Hayek scrisse nel 1957 nei suoi Saggi di filosofia, scienza politica ed economia che “l’aggettivo sociale è una parola che toglie ogni significato chiaro alle espressioni in cui è usata”. [11] Questo autore critica in particolare la mancanza di responsabilità che comporta l’uso esagerato del termine sociale, a scapito della necessaria responsabilità degli individui liberi; in Droit, législation, et liberté o Law, Legislation and Liberty (titolo rispettivamente in francese e inglese), l’autore Friedrich Hayek ritorna sulla critica dell’uso del termine “sociale”, in particolare attraverso il concetto di “giustizia sociale”.

Perché gli esseri umani sono esseri sociali

A cosa si riferisce la frase “l’uomo è un essere sociale per natura”? “L’uomo è un essere sociale per natura” è una frase del filosofo Aristotele (384-322, a.C.) per affermare che siamo nati con la caratteristica sociale e la sviluppiamo durante la nostra vita, poiché abbiamo bisogno degli altri per sopravvivere.

La dimensione individuale dell’uomo sono le qualità che l’uomo possiede, riconosce, esplora e usa per vivere insieme pacificamente in comunità e per beneficiare gli uni degli altri. La dimensione individuale, dove si trova il sé, deve imparare ad accordarsi con la dimensione sociale per poter vivere insieme nella società. Questo apprendimento è chiamato processo di socializzazione.

Il processo di socializzazione è l’insieme dei processi di apprendimento di cui le persone hanno bisogno per relazionarsi con autonomia, autorealizzazione e autoregolazione all’interno di una società. Per esempio, l’incorporazione di norme di comportamento, lingua, cultura, ecc. In breve, impariamo elementi per migliorare le capacità di comunicazione e la capacità di relazionarci in comunità.

Cosa significa essere un individuo

La socievolezza è la qualità o il pregio di essere socievole, cioè una persona che tende naturalmente a vivere in società e anche un individuo preminentemente affabile che ama interagire con altre persone.

Inoltre, la vita in società, che non possiamo praticamente rifiutare, richiede che tutti noi abbiamo le competenze sociali per poterci integrare senza problemi con gli altri. Quando una persona è integrata nei gruppi a cui partecipa, la sua vita sarà più piena e felice, la sua autostima sarà buona, si sentirà riconosciuta e amata, e tutto questo avrà un impatto positivo sul suo carattere e sulla sua personalità.

Il contatto con gli altri sarà sempre benefico per il nostro sviluppo e la nostra crescita personale, poiché avendo contatti con altri individui guadagniamo altre esperienze, altre prospettive sulla vita.

Quindi, la socievolezza risulta essere un elemento fondamentale nei diversi ambiti della nostra vita, personale, lavorativa, scolastica, per raggiungere gli obiettivi che ci siamo proposti e questo è fondamentalmente così perché la conoscenza dell’altro, delle sue idee, dei suoi problemi, del suo ambiente, ci permetterà di capirlo, di sapere di cosa ha bisogno e quindi di aiutarlo a stare bene e quindi, meglio è, migliore sarà il suo rendimento in tutti gli ordini citati.

Cosa significa che gli esseri umani sono esseri sociali?

I servizi professionali devono essere centrati sulla persona, mettendo a disposizione i suoi contesti di apprendimento e di sviluppo, facilitando l’attenzione alle sue richieste e ai suoi bisogni, ai suoi desideri e ai suoi interessi, tenendo conto della diversità determinata dall’alterazione del neurosviluppo che presenta, ma non essendo mai questa la particolarità che definisce la persona.

Ecco perché le relazioni sociali sono di fondamentale importanza nel comportamento e nello sviluppo delle persone. Il comportamento si incarna nelle attività a cui si partecipa. Ci sono comportamenti che sono momentanei e altri che rappresentano lo sviluppo, in quanto sono intenzionali e pianificati. Perché questi comportamenti si verifichino, è essenziale che ci sia un ambiente stimolante e che ci sia partecipazione nelle attività che svolgono nel loro ambiente fisico-sociale.

Le persone con ASD/NDD possono essere più intelligenti, cioè sono in costante evoluzione, crescita e sviluppo, con esigenze che cambiano in base a questi progressi. Lo sviluppo di queste persone dipende da: la loro Stimolazione, lo sviluppo dei Supporti Adattati ai loro Bisogni ed Esigenze, alle loro capacità e Potenzialità Individuali, quindi l’apprendimento deve essere basato sulle loro Capacità, sugli Aiuti Contingenti e sui Supporti Ricevuti (Educativi, Familiari, Scolastici, Sociali…) sia in quantità che in qualità e deve essere adattato al grado degli stessi secondo le loro capacità e difficoltà per le quali è necessaria la diagnosi e/o il giudizio clinico.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad