Saltar al contenido

Cosa sono i podcast e come funzionano?

abril 11, 2022
Cosa sono i podcast e come funzionano?

1

Un podcast è un pezzo di audio con una periodicità definita e una vocazione alla continuità che può essere scaricato su Internet. Più in generale, anche l’audio con montaggi di foto può essere considerato un podcast.

Si tratta di un programma radiofonico personalizzabile e scaricabile che può essere caricato su un sito web o un blog, comprese piattaforme popolari come iTunes, Spotify, SoundCloud o Ivoox, tra le altre. La disponibilità di strumenti tecnologici e l’esistenza di queste piattaforme per l’archiviazione e la condivisione di contenuti sta favorendo la diffusione e l’espansione dei podcast.

I testi richiedono uno sforzo e un’attenzione speciali, e anche se i video, un formato di contenuto molto popolare che gode di grande accettazione, richiedono attenzione visiva e uditiva, lo sforzo è minore, poiché non c’è bisogno di leggere.

Unire i vantaggi dei formati testo e video in uno solo è stata la chiave per lo sviluppo dei podcast, perché anche se è richiesta l’attenzione uditiva, il contenuto può essere consumato ovunque e in qualsiasi momento, anche mentre si fanno altri compiti contemporaneamente, dato che è il formato che interferisce meno e la migliore alternativa per imparare nuovi argomenti e ampliare le proprie conoscenze.

Cos’è un podcast educativo

Un podcast[1][2] è una serie episodica di file audio che un utente può scaricare su un dispositivo personale o ascoltare online. Le applicazioni di streaming e i servizi podcast forniscono un modo comodo e integrato per gestire il consumo personale attraverso molte fonti di podcast e dispositivi e applicazioni di riproduzione, comprese le applicazioni dedicate quasi interamente alla ricezione, alla gestione e all’ascolto o alla visualizzazione dei podcast.[3] Una serie di podcast presenta tipicamente una serie di file audio che possono essere scaricati su un dispositivo personale o trasmessi in streaming online.

Una serie di podcast presenta generalmente uno o più presentatori ricorrenti impegnati in una discussione su un particolare argomento o evento attuale. La discussione e il contenuto all’interno di un podcast possono variare da un’accurata sceneggiatura a una completa improvvisazione. I podcast combinano una produzione sonora elaborata e artistica con preoccupazioni tematiche che vanno dalla ricerca scientifica al giornalismo quotidiano. Molte serie di podcast forniscono un sito web associato con link e note sul programma, biografie degli ospiti, trascrizioni, risorse aggiuntive, commenti e persino un forum della comunità dedicato alla discussione del contenuto del programma.

Que significa podcast en español

Questo formato sonoro senza tempo, editato, è arrivato a rivoluzionare il modo in cui le persone consumano i contenuti. Viene dalla radio, ma la differenza è che è scaricabile. Questo articolo spiega i concetti principali che ci sono dietro.

Le nuove tecnologie hanno dato vita a nuovi e diversi formati di consumo delle informazioni. È il caso del podcast, un formato audio che deriva dalla radio ma che si differenzia da essa per gli aspetti dell’editing e dei tempi di consumo o riproduzione.

La radio digitale è simile al solito formato, registrata in una cabina, trasmessa in diretta, ma a differenza della radio tradizionale, è anche trasmessa in digitale.  La radio su Internet è registrata e pubblicata digitalmente, non ha una presenza radiofonica tradizionale.

Per capire un po’ questi termini, prima di tutto la parola ‘broadcast’, che viene dalla lingua inglese, si divide in due: ‘broad’ che significa ampio e ‘cast’ che significa trasmesso, il che significa che i messaggi possono essere diffusi il più ampiamente possibile.

Tipi di podcast

Un podcast è una pubblicazione digitale regolare in formato audio o video che può essere scaricata da internet o ascoltata online. Fondamentalmente, è una sorta di programma radiofonico personalizzabile e scaricabile che può essere impostato su un sito web, un blog o tutti i tipi di piattaforme per essere disponibile per gli utenti e/o seguaci.

Al giorno d’oggi, fare un podcast è molto semplice. La prima cosa che dobbiamo avere è un’idea o un tema centrale da raccontare ai nostri ascoltatori. Per farlo, avrete bisogno di un microfono e di un programma di registrazione.  Se state parlando a distanza, potete usare l’opzione di registrare la conversazione via Skype, ma se state parlando di persona, è ideale provare un integratore a due mini-jack per integrare entrambi i microfoni nel cellulare e registrare con il programma voice memo.

È anche necessario avere un programma di editing per il podcast. In questa fase è molto importante normalizzare il suono del podcast in modo che non si notino salti di intensità di volume tra le parti. Ci sono programmi su internet che possono risolvere questo problema.  Il formato standard che tutti usano per caricare il podcast è l’mp3, perché è il file più compatibile e standardizzato. Se usate un altro formato dovrete usare un convertitore.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad