Saltar al contenido

Cosa occorre per vendere su eBay?

abril 1, 2022

Vendere su amazon

fotouna foto e dettagli generici del prodotto presi dal catalogo (per molte categorie di articoli)risposte alle domande più frequentiopzioni di pagamento aggiuntivela vostra politica di restituzioneformato ottimizzato e altri miglioramenti

4.  Seleziona una categoria cercandola o sfogliando l’albero delle categorie. Ricordati di scegliere la categoria che meglio corrisponde alle caratteristiche dell’articolo, in modo che gli acquirenti possano trovare facilmente la tua inserzione.

5.  Le prime volte che metti in vendita un articolo, ti può essere chiesto di scegliere un modulo di inserzione dopo aver selezionato una categoria; a seconda della categoria dell’articolo, ti può anche essere chiesto se vuoi usare i dettagli del prodotto dal catalogo.

Per alcune categorie, hai la possibilità di selezionare i dati specifici dell’articolo. Se fornisci ulteriori dettagli sull’articolo, gli acquirenti saranno in grado di trovarlo più facilmente. Per esempio, la condizione di un oggetto fa parte delle informazioni specifiche. Puoi anche includere queste specifiche nelle FAQ. Descrivi la condizione dell’articolo: La condizione degli articoli varia da categoria a categoria. Se descrivi accuratamente il tuo articolo, gli acquirenti saranno più sicuri che l’articolo che riceveranno è quello che vogliono.

Cosa si vende meglio su eBay?

eBay Inc. eBay (pronuncia inglese: /ˈiːbeɪ/) è un sito per la vendita all’asta e il commercio elettronico di beni su Internet. È uno dei pionieri in questo tipo di operazioni, essendo stato fondato il 3 settembre 1995.

Cos’è eBay e come funziona?

Su eBay, un portale internet che funziona come negozio e asta online. Su questo sito, chiunque voglia valorizzare gli oggetti che non gli servono più ha la possibilità di metterli in vendita. E se cercate oggetti rari o più economici del solito, potete fare lo stesso.

Quali sono i vantaggi di eBay?

Il principale vantaggio di vendere su eBay è la dimensione della sua presenza online. eBay ha circa 107 milioni di visitatori al mese e questo è un sacco di occhi che guardano i prodotti, il che si traduce in maggiori volumi di vendita. Attualmente ha un traffico leggermente inferiore a quello di Amazon, con oltre 187 milioni.

C

Oggi si può ancora scegliere di mettere in vendita un oggetto per dieci giorni e venderlo al miglior offerente. Ma il 91% dei prodotti eBay sono ora venduti attraverso annunci a prezzo fisso o “Compralo subito”. Questo significa che un prezzo viene fissato e un articolo viene spedito nel momento in cui un ordine viene ricevuto. Questo è lo stesso modo in cui operano la maggior parte dei negozi online.

Per i nuovi venditori, il limite parte da soli dieci articoli al mese. Per questo motivo, non sarai in grado di utilizzare gli strumenti di inserzione di massa di eBay fino a 90 giorni dopo la tua prima vendita. Avrai anche bisogno di almeno dieci recensioni positive su eBay.

Se vuoi davvero costruire il tuo marchio su eBay, dovresti considerare la possibilità di iscriverti a un negozio. Questo è opzionale e ha un costo mensile. Ma i piani partono da soli 4,95 dollari al mese e puoi personalizzare la tua vetrina. Ha anche dei vantaggi, come le tasse più basse.

“Conoscere il mio indirizzo e-mail personale e il mio nome commerciale è diverso. Conoscere i tassi di commissione. Che una buona storia di acquisti conta per un buon profilo di vendita, anche se non hai ancora venduto nulla, ma pensi che potresti in futuro.”…” più

Quanto è sicuro comprare su eBay?

È sicuro comprare su eBay? Comprare su eBay è sicuro, perché la piattaforma ha politiche di pagamento ben definite e questo assicura che il processo di commercio online sia più sicuro, per esempio non sono permessi trasferimenti o pagamenti fuori sede.

Quali sono i metodi di pagamento su eBay?

I seguenti metodi di pagamento, disponibili nella schermata di eBay Checkout, sono consentiti: PayPal. Carte di credito, carte di debito e pagamenti bancari elettronici. Trasferimenti interbancari, spesso conosciuti come trasferimenti da banca a banca o trasferimenti in contanti.

Come posso recuperare i miei soldi da eBay?

Se non hai ricevuto l’articolo, di solito rimborsiamo immediatamente i tuoi soldi tramite PayPal. Se hai ricevuto un articolo che non era come descritto, di solito ti aiutiamo a restituire l’articolo al venditore prima e poi a rimborsarti.

Inviare commenti

Oltre ad aiutarti ad iniziare a vendere, le guide qui sotto forniscono informazioni dettagliate su come prezzare gli articoli, scegliere le opzioni di spedizione e gestire le tue inserzioni dopo aver venduto gli articoli.

Creare un’inserzione è il primo passo per presentare il tuo articolo agli acquirenti. Forniamo ai venditori una serie di opzioni per aiutarli a far risaltare i loro annunci.

Prezzare correttamente i tuoi articoli li aiuterà certamente a vendere. Questa guida include informazioni sul metodo migliore per fissare il prezzo del tuo articolo, sia per le aste che per le inserzioni Compralo Subito.

Cosa succede se un’asta eBay non viene pagata?

Gli acquirenti devono pagare gli oggetti che hanno acquistato su eBay entro 4 giorni di calendario. Se l’acquirente non paga entro questo periodo, il venditore può annullare l’ordine e una cancellazione per mancato pagamento sarà registrata sul conto dell’acquirente.

Quali sono gli svantaggi di eBay?

Gli svantaggi di vendere su eBay

Non è una piattaforma dove si incoraggia la relazione venditore-cliente. La personalizzazione delle inserzioni dei prodotti è limitata ai modelli di eBay, impedendo la creazione di un’inserzione di prodotto che fornisca valore al cliente.

Come fare offerte in un’asta?

Gli interessati mettono le loro offerte in una borsa chiusa e poi il banditore informa gli offerenti quale offerta sta vincendo l’asta. Dopo tale comunicazione, i partecipanti possono cercare di superare l’offerta massima o abbandonare l’asta.

Quanto costa ebay per la vendita

eBay (pronuncia inglese: /ˈiːbeɪ/) è un sito di vendita all’asta e di commercio elettronico di beni su Internet. È uno dei pionieri in questo tipo di operazioni, essendo stato fondato il 3 settembre 1995. Dal 2002 al 2015 eBay ha posseduto PayPal.

I venditori possono impostare la loro politica di pagamento: PayPal, carta di credito, bonifico bancario o contrassegno al momento della ricezione dell’ordine e questo viene indicato nell’annuncio, insieme alla descrizione dell’annuncio e alla foto, se applicabile. In cambio della tua inserzione, eBay addebita una tassa all’offerente in caso di vendita, in proporzione al prezzo finale di vendita.

Uno dei maggiori rischi per chi acquista oggetti su eBay in modalità asta è rappresentato dalle false offerte o offerte fatte dal venditore sui propri oggetti per aumentare il prezzo finale di vendita, sia attraverso un diverso “utente” all’interno della piattaforma eBay sia con l’aiuto di qualcuno che opera sulla piattaforma in collusione con il venditore.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad