Saltar al contenido

Cosa fare per togliere l’amaro in bocca?

abril 11, 2022
Cosa fare per togliere l’amaro in bocca?

Come sbarazzarsi del sapore amaro in bocca dal reflusso

Le papille gustative e i nervi della bocca aiutano a godere del gusto del cibo e delle bevande, ma possono anche trasmettere una sensazione di cattivo gusto in bocca. I pazienti riferiscono un sapore di monete vecchie o un gusto metallico, amaro o bruciante. A volte è semplicemente un cattivo sapore in bocca. Le sensazioni spiacevoli possono durare per giorni o settimane alla volta, o andare e venire in modo intermittente.

Un dentista o un medico esamina le condizioni del paziente, la sua storia e altri sintomi per diagnosticare la causa del cattivo sapore in bocca. Visita il tuo dentista per controllare se ci sono malattie gengivali o altri problemi dentali prima di consultare un medico.

Il medico può prescrivere sostituti della saliva, analgesici, bloccanti del dolore nervoso o collutori anestetici per trattare la sindrome della bocca che brucia. Quando gli integratori o i trattamenti sono la fonte del cattivo sapore, interrompere il loro uso dovrebbe essere sufficiente per eliminare il problema, ma il vostro medico può consigliarvi su cosa fare nel vostro caso.

Bocca amara tutto il giorno

Questo sintomo può portare a un minor piacere dei pasti, il che può limitare la vostra capacità di seguire una dieta equilibrata e sufficiente. Ecco alcune raccomandazioni in caso di disgeusia:

Può limitare l’aderenza a una dieta equilibrata e sufficiente – Godetevi tè (con menta o limone) o altre tisane, succhi di frutta o gelati prima, durante e dopo i pasti. Per esempio, si può fare il tè allo zenzero in casa, o i ghiaccioli alla frutta con la menta.

Q

I cambiamenti di gusto possono portare alla perdita di appetito e di peso. Possono causare una forte antipatia per certi alimenti, conosciuta anche come avversione al cibo. Dica al suo team sanitario se ha dei cambiamenti di gusto, specialmente se stanno influenzando la sua capacità di mangiare. Alleviare gli effetti collaterali come questo è un aspetto importante della cura e del trattamento del cancro. Si chiamano cure palliative o cure di supporto.

Ci sono diverse possibili cause di cambiamenti del gusto legati al cancro e al suo trattamento. Comprendere le cause può aiutare te e il tuo team di assistenza sanitaria ad alleviare o gestire meglio questi cambiamenti.

Spesso non ci sono trattamenti specifici per i problemi di gusto. A volte trattare la causa dei cambiamenti di gusto può aiutare. Per esempio, il trattamento di cause come infezioni della bocca, secchezza delle fauci o problemi dentali o gengivali può migliorare i cambiamenti del gusto.

Informazioni affidabili e compassionevoli per le persone con il cancro, le loro famiglie e i loro assistenti, dagli esperti dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO), la voce dei medici e dei professionisti del cancro nel mondo.

Fegato bocca amara

Se hai notato un disagio addominale e non sai cosa lo sta causando, un digestologo può aiutarti a diagnosticare il problema e trovare una soluzione efficace. Una visita a questo specialista vi permetterà di migliorare la vostra salute intestinale e la qualità della vita.

Ci sono molte cause di un sapore amaro in bocca. Infatti, questa amarezza (che di solito dura a lungo) è di solito un sintomo di un problema più serio. Ci sono nove di queste complicazioni:

1- Sinusite. Infiammazione dei seni causata da un’infezione dovuta a batteri, funghi o virus. La mucosa nasale è sensibile e alcune secrezioni cadono in bocca e moltiplicano i batteri, generando un sapore amaro.

3- Alterazioni orali. Per esempio, una carie profonda, una gengivite, una parodontite, un flemmone o una protesi dentaria mal adattata possono causare un sapore amaro in bocca. Se l’origine è nella bocca stessa, bisogna consultare un dentista.

4- Malattia da reflusso acido. Con questa patologia, i succhi gastrici acidi fuoriescono nella gola causando il gusto amaro. Le cause principali sono la sovralimentazione, le cattive abitudini alimentari o il consumo di cibi piccanti e grassi. Sarà importante escludere il batterio Helicobacter pylori con un test del respiro.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad