Saltar al contenido

Cosa dire a una persona che ha perso il padre?

marzo 3, 2022

Cosa dire a un amico quando muore un membro della famiglia

La persona in lutto deve attraversare il processo di lutto e dovrebbe essere autorizzata a farlo al proprio ritmo. Per alcune persone, il processo di lutto può durare a lungo, il che è spesso il caso quando una persona era molto vicina alla persona cara deceduta. A volte questo porta a quello che è noto come dolore complicato.

Se lei o qualcuno vicino al defunto ha uno qualsiasi dei sintomi di lutto complicato di cui sopra, dovrebbe consultare un medico o un professionista della salute mentale. Alcuni tipi di trattamento di salute mentale hanno dimostrato di aiutare le persone con lutti complicati. Il trattamento è importante, perché le persone con un lutto complicato sono a rischio di peggiorare la loro condizione emotiva e diventare suicidi.

Idealmente, la persona che sta soffrendo per la perdita di una persona cara sarà in grado di affrontare e superare il processo di lutto. Con il tempo e il sostegno, assimileranno e accetteranno la perdita, affronteranno il dolore della separazione e si adatteranno alla vita senza la presenza fisica della persona amata.

Cosa dire a qualcuno che ha perso una persona cara

Piangere è una delle reazioni più naturali ad una situazione così devastante. Eppure, a volte, è difficile sapere come reagire alle lacrime. Impedire loro di piangere non li solleva dal loro dolore, al contrario. Piangere è necessario.

Succede spesso che evitiamo di parlare del defunto per proteggere il nostro caro dal dolore. Tuttavia, ha bisogno di ricordarsi di lui e di notare che la gente si ricorda di lui, e quindi sarà grato che, anche se lo fa piangere, non smettiate di parlare di suo figlio in quei giorni e in quelli successivi.

Se lo aiuta il fatto che tu ci sia nei primi momenti, nei giorni successivi, nei mesi… sarà altrettanto importante che tu continui a stargli accanto, che non sparisca, che gli dia una mano con le cose pratiche, che lo abbracci, che gli porti serenità, che piangi, che parli…

Puoi farlo attraverso le nostre guide al lutto, compilate con le testimonianze e le esperienze di un gruppo di genitori che hanno perso i loro figli e che condividono con noi i sentimenti e le sensazioni che hanno provato.

Lettera a qualcuno che ha perso una persona cara

Il primo degli aiuti di base che possiamo fornire a qualcuno che sta soffrendo è offrire il nostro interesse e l’apertura alla comunicazione; essere interessati e aperti a ciò che la persona vuole condividere. È importante essere consapevoli che nulla di ciò che possiamo dire allevierà immediatamente il dolore della persona.

È anche un grande supporto per offrire un aiuto più specifico: “Chiamami quando vuoi” o “Sono qui per qualsiasi cosa tu abbia bisogno”. Per esempio, possiamo anche offrirci di aiutare nei compiti quotidiani che, dopo la perdita, possono essere più difficili da affrontare, prendere l’iniziativa di chiamare il lutto, organizzare un incontro, ecc.

Parole di incoraggiamento a qualcuno che ha perso il padre

:: “Mi sono sempre chiesto perché le persone buone, che hanno dato il meglio nella vita, lasciano questo mondo.    Mi fa molto male che tuo padre non sia più con noi.    Sono sicuro che Dio faccia riposare la sua anima, amico mio”.

Ho sempre saputo che tuo padre era il tuo migliore amico al quale confidavi i tuoi segreti più intimi e oggi non è più con te.    Nonostante il dolore che questo ti provoca, devi continuare a vivere, sono sicuro che lui vuole vederti bene dal cielo”.

Sono sicuro che lui vuole vederti bene dal cielo”:: “Nonostante la malattia che tuo padre stava attraversando, ha sempre mostrato forza, non si è mai visto decadere, era un esempio di persona.    Ringrazio Dio che è in cielo e che il suo dolore è finito”.

Sono sicuro che quando tuo padre era vivo, era un grande esempio di persona e sono sicuro che il suo dolore è finito.    Sono sicuro che tuo padre nella vita ha fatto di tutto per renderti molto felice” :: “Sono sicuro che tuo padre nella vita ha fatto di tutto per renderti molto felice.

Sono sicuro che tuo padre è andato in cielo felice perché ha sentito di aver compiuto la sua missione di fare di te un grande uomo, forte, responsabile e soprattutto umano.    Tuo Padre è un esempio da seguire.    Ricordalo con gioia, amico mio”.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad