Saltar al contenido

Cosa deve contenere un indirizzo email?

abril 1, 2022

Cos’è un’e-mail?

Proprio come i medici devono conoscere ogni parte dell’anatomia umana e come funziona, lo stesso vale per gli specialisti di emailing e marketing. Molte volte le aziende sono incoraggiate a implementare strategie di emailing, ma non ottengono i risultati attesi, perché? Devi conoscere il tuo strumento dall’inizio alla fine, in modo da poter utilizzare ogni elemento a tuo vantaggio.

Ecco i primi elementi che l’utente vede quando riceve una mail: da questo dipende se la persona sarà interessata a leggere il messaggio o a scartarlo. La sua struttura contiene i seguenti elementi.

Per rendere ottimale questa prima sezione, è importante che tu conosca il tuo consumatore: cosa potrebbe piacergli, come parlano e che tipo di messaggio funziona con loro. Segui i consigli qui sotto per creare la migliore headline per te.

Per determinarne la lunghezza, prendete in considerazione il tipo di dispositivi su cui i vostri utenti leggono i vostri messaggi (fino al 78% delle email vengono aperte su dispositivi mobili). Raccomandiamo che l’oggetto sia inferiore a 50 caratteri in modo che sia sempre leggibile.

1

Non lasciate il soggetto in bianco o scrivete “ciao”. L’oggetto è il titolo del tuo messaggio, e come tale, dovrebbe contenere un riassunto concreto di ciò che riguarda l’email. Un oggetto che indichi se si tratta di un progetto specifico, di organizzare una riunione, di chiedere aiuto per un problema particolare, aiuterà il vostro interlocutore a determinare l’importanza del messaggio prima di aprirlo, e a localizzarlo più facilmente quando avrà bisogno di ritornarci.

I messaggi infiniti mostrano non solo un’incapacità di sintesi, ma una profonda mancanza di rispetto per il tempo dell’altra persona. Questo si traduce in meno possibilità che la persona vi risponda, o comunque di ottenere una risposta fruttuosa, poiché più parlate e più è difficile per il vostro interlocutore sapere esattamente cosa volete e che tipo di risposta può darvi.

Allo stesso modo, una cosa importante che quasi tutti dimenticano di fare è dichiarare chiaramente ciò di cui avete bisogno dal destinatario. Includere precisamente quale risposta ci si aspetta, così come un tempo stimato, è inestimabile per una comunicazione di successo.

Parti di gmail

Per gli eventi che sono stati creati prima che l’indirizzo di un utente o di un gruppo sia stato cambiato, verrà visualizzato il vecchio indirizzo. Gli eventi creati in seguito mostreranno il nuovo indirizzo. Le modifiche ai nomi dei profili vengono aggiornate automaticamente negli eventi del Calendario.

Se cambi il dominio primario di un utente, qualsiasi calendario secondario o di risorse creato prima della modifica visualizzerà il vecchio indirizzo. Affinché questi calendari visualizzino il nuovo indirizzo, l’utente deve ricrearli.

Quando cambi il nome del profilo o l’indirizzo e-mail di un utente, il suo nome del profilo viene automaticamente aggiornato nella directory della tua organizzazione. Se hai rimosso il vecchio indirizzo, l’indirizzo e-mail sarà aggiornato immediatamente. In caso contrario, l’indirizzo sarà aggiornato entro 2 o 3 giorni.

Indirizzi e-mail validi

Non confondete un indirizzo e-mail con un indirizzo web. In un indirizzo di posta elettronica troverete sempre l’at (@) tra il nome e il dominio dell’azienda fornitrice.

Un dominio Internet è il nome di un server che collega il nome del dominio al suo indirizzo IP (Internet Protocol). In altre parole, un dominio è un alias (o nickname) per un indirizzo IP.

Un indirizzo e-mail è composto da due parti: il nome utente (a sinistra) e il dominio (a destra); entrambi collegati dal simbolo @ (at), che nel nostro contesto significa “presso” o “appartiene a”.

La sicurezza delle e-mail è un elemento molto importante in quanto è una porta d’ingresso per virus e altri programmi maligni per entrare nel computer, quindi è consigliabile seguire standard minimi di sicurezza, come ad esempio:

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad