Saltar al contenido

Come vedere se un sito è bloccato?

marzo 31, 2022

Come sapere se un sito web è sicuro

Se il tuo sito web è stato violato, dovrai chiuderlo, poi trovare le pagine violate, sistemarle e ripulirle. Controllate che il vostro sito sia ben protetto prima di ricaricarlo. Raccomandiamo a tutti gli utenti di prendere in considerazione le migliori pratiche per prevenire gli attacchi degli hacker. Tuttavia, molti attacchi di hacker oggi sono abbastanza sofisticati, quindi a meno che tu non sappia come lavorare con i file .htaccess o creare immagini disco, ti consigliamo di trovare un professionista affidabile per pulire e riparare il tuo sito e proteggerlo da ulteriori attacchi.  Vedi alcune linee guida su come riparare un sito web violato.

Come disattivare le pagine bloccate?

Sbloccare i siti web usando una VPN

Usare una VPN è il modo più semplice e affidabile per aggirare i blocchi dei contenuti e accedere agli URL che vuoi. Una VPN reindirizza il traffico attraverso un server remoto, permettendoti di scegliere la tua posizione virtuale.

Come faccio a sapere se una pagina è bloccata in Chrome?

Aprite l’applicazione Google Chrome e cliccate sui tre puntini sul lato destro. Poi scegliete “Impostazioni” e “Impostazioni del sito”. Ora andate dove c’è scritto “JavaScript”. Vedrai un elenco di pagine che hai bloccato.

Come accedere a una pagina bloccata dall’amministratore?

Nelle opzioni di configurazione del browser dovrebbe esserci una sezione “configurazione della rete” dove possiamo eseguire una “configurazione manuale del proxy”, in questa sezione indicheremo l’IP e la porta del proxy a cui ci connetteremo. Ora possiamo navigare su pagine bloccate!

Perché il sito sembra essere bloccato?

Hai problemi quando cerchi di caricare un sito web? Non preoccuparti, siamo qui per aiutarti. Questo articolo vi mostrerà come risolvere il problema in modo da poter tornare a navigare in Internet.

Nota: se hai problemi con un sito web, clicca sull’icona nella barra degli indirizzi per vedere se Firefox ha bloccato parti di quella pagina come non sicure. Per maggiori informazioni, vedi l’articolo Come influisce il contenuto non sicuro sulla mia sicurezza?

Se ti connetti a Internet attraverso un proxy, confronta le impostazioni di Firefox con quelle di Internet Explorer; vedi questa guida di Microsoft. Vedi questo articolo di Apple Help per ulteriori informazioni sulle impostazioni proxy.

Perché il sito è bloccato?

Una pagina di blocco della protezione del browser appare quando si cerca di accedere a un sito che è stato classificato come pericoloso. Quando appare una pagina di blocco della protezione della navigazione: se vuoi accedere al sito web, seleziona Allow website on this computer.

Dove sono i permessi per il sito?

Per vedere tutti i permessi dobbiamo già andare su Chrome > Settings > Website settings. Lì vedremo una lista con tutti i permessi a cui i siti web possono accedere. In questo modo possiamo vedere quali applicazioni stanno accedendo alla nostra posizione, al microfono, alle notifiche, ecc.

Come scaricare un file da una pagina bloccata?

Se alla fine decidi di aprire il file bloccato da Chrome dovrai solo andare nel menu di Chrome, cosa che puoi fare cliccando sull’icona a forma di tre punti verticali nell’angolo in alto a destra del browser. Una volta visualizzato il menu, dovrete selezionare l’opzione Download.

Visualizza le pagine senza pagare

I blocchi di contenuto sono una seccatura. Se qualcosa ti blocca l’accesso a un sito web, che sia la tua scuola, la tua azienda o il paese in cui ti trovi, c’è un modo per aggirarlo. Accedi ai tuoi contenuti preferiti con i nostri consigli per sbloccare i siti web o prova la nostra VPN veloce come un fulmine per bypassare direttamente il blocco dei contenuti.

Gli onnipotenti bloccatori di siti web sfruttano il tuo indirizzo IP per tenerti lontano in malo modo. L’indirizzo del protocollo Internet identifica il tuo dispositivo su Internet, oltre a rivelare la tua posizione fisica. Sono quei dati che dicono ai fornitori di contenuti o agli amministratori di rete se il tuo dispositivo è autorizzato o meno a visualizzare certi siti.

Fortunatamente per te, è abbastanza facile usare una VPN (rete privata virtuale) per nascondere il tuo indirizzo IP. Una VPN ti permette di scegliere un luogo fisico dove dovresti essere, in modo da poter accedere ai siti web bloccati. Ma le VPN sono solo uno dei tanti trucchi che abbiamo nelle maniche.

Dove sono i permessi di Firefox?

Se sei un utente di Mozilla Firefox, troverai i permessi dei siti web che visitiamo sotto Preferenze > Privacy e sicurezza > Permessi. Lì vedrete i permessi disponibili, fondamentalmente posizione, fotocamera, posizione e notifiche.

Come visualizzare PDF da Scribd gratuitamente?

Per fare questo è necessario installare un’estensione del browser Chrome chiamata Scribd pages reveal. Una volta che ce l’hai, tutto quello che devi fare è inserire il documento o il libro che vuoi leggere e poi cliccare sull’icona dell’estensione.

Perché non posso scaricare file sul mio cellulare?

Prova a cancellare la cache e i dati delle app dal negozio Google Play. e riavvia il tuo dispositivo e apri semplicemente il Play Store e inizia a scaricare l’app.

Siti bloccati

Ci sono diversi modi per impostare una VPN, si può andare al problema di impostare e creare la propria VPN a casa, ma se si vuole solo navigare su siti bloccati, il modo più semplice è quello di utilizzare una VPN già impostata da una delle molte aziende che offrono questo tipo di servizio gratuitamente.

La configurazione varia molto poco da un’azienda all’altra, ma di solito è ben documentata, quindi dovrete consultare quella documentazione. In pochi passi sarai all’interno di una rete VPN e sarai in grado di navigare quei siti web bloccati.

Un proxy è un server che funge da intermediario tra le connessioni tra un client (il tuo computer) e altri server. È come se avessimo un computer tra il nostro computer e il server che ci mostra il sito web bloccato. Dato che vogliamo accedere a un sito web che è bloccato per noi, chiediamo a questo computer intermedio di connettersi ad esso, dato che ha il permesso di accedervi, e gli chiediamo di passarci le informazioni sul sito web che sta visualizzando.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad