Saltar al contenido

Come sviluppare un business plan?

abril 12, 2022
Come sviluppare un business plan?

Come progettare business plan

Tutti i business plan hanno più o meno le stesse sezioni, ma quando raggiungono la scrivania dell’investitore alcuni rimangono dove sono e altri vanno nella temuta colonna “li leggerò più tardi”. Se volete che il vostro sia uno di quelli che suscitano l’interesse anche dei più impassibili, continuate a leggere.

Per cominciare, bisogna chiarire alcune nozioni di base. Un business plan è una metodologia che sistematizza e integra le attività che saranno necessarie affinché un’idea imprenditoriale diventi un’azienda e che sprigiona aspettative che dimostrano che è redditizia. In altre parole, è il gancio per attirare un investitore e dirgli che la nostra idea è grande e molto redditizia.

È uno strumento di comunicazione per vendere un’idea originale e serve ad attrarre e convincere le persone che hanno le risorse per realizzarla. Ma oltre a raccogliere fondi, il business plan è anche lo strumento migliore per valutare la fattibilità del tuo business.

Qual è la differenza tra un business plan e un piano aziendale?  Il primo si riferisce di solito a un’impresa in fase di avviamento e deve necessariamente includere informazioni sulle procedure per la costituzione dell’impresa e i requisiti per l’avvio della stessa.

A cosa serve un business plan?

Un compito importante quando si inizia una nuova impresa è quello di redigere un business plan. Come suggerisce la frase, il business plan è una “road map” per guidare il futuro del business o dell’impresa. I suoi elementi avranno un impatto sulle decisioni quotidiane dell’azienda e forniranno una direzione per l’espansione, la diversificazione e la valutazione futura.

La presentazione del piano dovrebbe essere il più professionale possibile per mostrare la vostra azienda in una luce positiva. Quando si tratta con un prestatore o un potenziale investitore, il piano sarà rivisto per l’accuratezza e possono essere offerti suggerimenti per i cambiamenti al piano. La decisione di raccomandare il prestito al comitato appropriato o di rifiutare la proposta sarà basata in gran parte sul vostro business plan. Spesso, gli ufficiali di prestito non sanno molto del business proposto, ma conosceranno la struttura corretta di un business plan. Gli investitori prenderanno la loro decisione in base al piano e all’integrità del proprietario. Per questo motivo, è necessario utilizzare un formato professionale. Dopo che gli ufficiali di prestito completano le loro valutazioni, il comitato di prestito continuerà a rivedere il business plan e a prendere una decisione. I membri del comitato di solito passano una quantità limitata di tempo a rivedere il documento, concentrandosi sul messaggio del sommario esecutivo e sui rendiconti finanziari per prendere la loro decisione. Come tali, queste parti dovrebbero essere le parti più forti del piano e basate su ricerche e analisi approfondite.

Esempio di business plan a parole

La soluzione affinché la nostra impresa possa rimanere sul mercato a lungo termine è quella di avere una guida dettagliata che aiuti a organizzare, pianificare e strutturare la nostra impresa; in altre parole, è necessario redigere un Business Plan.

Quando si trasforma l’idea di business in un modello di business, bisogna rispondere alle seguenti domande: chi saranno i nostri clienti, in che modo il nostro prodotto è diverso dalla concorrenza, dove e come lo venderò, cioè lo venderò online o in un punto fisso (un negozio) o se si vuole distribuirlo, quanto mi costerà sviluppare il mio prodotto o servizio, quanto mi costerà sviluppare il mio prodotto o servizio? Una volta che hai risposto alle domande di cui sopra, ora hai gli input necessari per redigere un Business Plan.

Esempio di piano imprenditoriale

In questo senso, se vi state chiedendo come sviluppare un business plan, oggi si chiariranno tutti i dubbi sulla sua procedura e gli ampi benefici che offre al vostro business per iniziare con il piede giusto e trascendere con successo nel tempo.

Prima di tutto, se non avete idea di cosa sia un business plan, dovete sapere che consiste in una specie di documento descrittivo o formato composto da ciascuno degli obiettivi dell’azienda. Questo documento permette di avere una proiezione molto più chiara del progetto aziendale in un determinato periodo.

Per mezzo del business plan sarete in grado di impostare un percorso per contrastare le vostre opportunità, così come gli ostacoli che possono sorgere in futuro al momento dell’esecuzione dello stesso, in questo modo sarete preparati non solo a migliorare le vostre strategie, ma anche a valutare cosa sta funzionando e cosa no.

Questo strumento ti servirà come punto di partenza per lo sviluppo del tuo business; non importa quale sia il tuo mercato, è necessario che tu dia forma alle tue idee senza paura di fallire, ma essendo anche realistico, considerando la concorrenza, gli investimenti, tra gli altri fattori che saranno decisivi quando si avvia un business e la sua rispettiva gestione.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad