Saltar al contenido

Come si prendono appunti su iPad Pro?

abril 9, 2022
Come si prendono appunti su iPad Pro?

Ipad per prendere appunti all’università

Devi avere una Apple Pencil e un iPad o iPad Pro compatibile e avere un iPad configurato per usare Apple Pencil perché questa funzione di note rapide sia disponibile. E, naturalmente, la batteria della Apple Pencil deve essere sufficientemente carica per essere utilizzabile.

Mentre questo è specifico per la Apple Pencil, se avete un iPhone o un altro iPad senza Apple Pencil, è possibile utilizzare Control Center per creare nuove note dalla schermata di blocco, e mentre non è veloce come un rapido tocco di uno stilo, funziona ancora bene per uno scopo simile.

Utilizzi la funzione di blocco dello schermo dell’iPad e la Apple Pencil, e usi un metodo diverso per prendere appunti sull’iPad? Condividi le tue esperienze e i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

App per fare belle note su ipad

Con Note, puoi annotare rapidamente tutto ciò che ti viene in mente, creare liste di controllo, abbozzare idee e molto altro. E con iCloud, puoi tenere aggiornati i tuoi appunti su tutti i tuoi dispositivi.

La prima riga della nota diventa il titolo. Per cambiare lo stile di formattazione della prima riga, vai su Impostazioni > Note > Iniziare nuove note da, quindi seleziona un’opzione.

Appuntate le vostre note preferite o più importanti per trovarle più facilmente. Per appuntare una nota, fai scorrere il dito verso destra sopra di essa, poi sollevala. Oppure vai alla nota, premi il pulsante More, poi premi il pulsante Pin. Per cancellare una nota, passa di nuovo il dito verso destra su di essa.

La vista Galleria ti dà un nuovo modo di visualizzare le tue note che rende molto più facile trovare quella che stai cercando. Aprire una cartella o un elenco di note, toccare il pulsante Altro, quindi toccare Visualizza come Galleria.

Puoi anche cercare gli allegati. Mentre sei in un elenco di Note, premi il pulsante Altro, poi premi Visualizza allegati.  Per andare alla nota che contiene l’allegato, tocca e tieni premuta la miniatura del file, poi tocca Mostra nella nota.

La migliore app per prendere appunti su ipad con la matita di mela

Al giorno d’oggi, affidarsi a quaderni, agende e fogli di carta non è esattamente il modo più efficiente e pratico di prendere appunti. Infatti, è meglio usare le app di scansione dei documenti per creare una copia in PDF dei documenti e dei file importanti in vostro possesso. Se state cercando dei modi più pratici per immagazzinare informazioni, categorizzarle e non preoccuparvi di dover cercare su quale pagina o foglio di carta è scritto ciò di cui avete bisogno, questo articolo fa per voi. La nostra lista di app ti aiuterà sicuramente a trovare una soluzione per prendere appunti per iPhone e iPad.

Una delle caratteristiche principali di questi strumenti è che vi permettono di categorizzare i vostri dati, rendendo molto più facile l’accesso e trovare ciò che vi serve, quando ne avete bisogno. Inoltre, non avrete bisogno di portare sempre con voi una penna.

È probabile che abbiate già sentito parlare di Evernote, considerato da milioni di utenti in tutto il mondo come una delle migliori applicazioni per prendere appunti per iPhone e iPad. Offre tre piani, Basic, Premium e Business, ognuno con caratteristiche e prezzi diversi. Il piano Basic è completamente gratuito e offre tutte le risorse di base per i suoi utenti per scrivere le loro note e organizzarle.

Scrivere sull’ipad come se fosse un quaderno

Apple Pencil è uno strumento versatile per il tuo iPad. Non solo puoi usarlo per disegnare, dipingere o colorare (virtualmente), ma puoi anche prendere appunti e scarabocchiare. Ecco come prendere appunti scritti a mano sul tuo iPad.

Apple Pencil è disponibile in due diversi modelli. La prima generazione di Apple Pencil ha una forma rotonda ed è stata introdotta con l’iPad Pro originale. Include anche un connettore Lightning sotto un cappuccio per la ricarica.

Tra gli strumenti di disegno, il primo è lo strumento Penna. Tocca per vedere lo spessore della matita e l’opzione di trasparenza. Puoi fare lo stesso con i prossimi due strumenti, che sono il pennarello e la matita.

Il quinto strumento è uno strumento di selezione in stile lazo. (Gli utenti di Photoshop potrebbero avere familiarità con questo). Una volta che lo strumento è selezionato, si può cerchiare gli elementi per selezionarli. Una volta selezionati, puoi usare il tuo dito per spostarli. Questo può essere un buon modo per spostare uno scarabocchio in un’altra posizione.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad