Saltar al contenido

Come si fa a diventare stilista?

abril 9, 2022
Come si fa a diventare stilista?

Come diventare un famoso stilista di moda

Dovrete sempre condividere le vostre idee con i colleghi per incoraggiarli a lavorare. Perciò, avrete anche bisogno di capacità di comunicazione interpersonale per ottenere i progetti più desiderabili.

Il corso di Fashion Styling and Trends, d’altra parte, ti aiuterà a conoscere tutti gli aspetti coinvolti nella moda. Dalla storia della moda, agli stili e movimenti, alle tendenze attuali, sia in passerella che in strada.

I corsi di modellistica e sartoria ti aiuteranno a formarti come modellista tessile professionista. Grazie a tutte le conoscenze che acquisirai, diventerai anche un modellista professionista con tutti gli strumenti necessari per avere successo nel mondo della moda.

Ágatha ruiz de la prada

Oltre a imparare abilità pratiche come queste, lavorerai anche con professionisti del settore che possono servire come importanti contatti in futuro. Ti daranno consigli e feedback di prima mano sul tuo lavoro.

Dietro l’estro creativo dell’industria della moda c’è l’acume per gli affari necessario per far funzionare un’azienda. Oltre a imparare il lato creativo del campo, gli studenti devono anche familiarizzare con quello che succede dietro le quinte. Ci riferiamo alla finanza, alle vendite e al marketing, soprattutto se vogliono gestire la propria azienda di moda.

Adele casagrande

È una professione che ti obbliga a creare e ideare attraverso la tua creatività un concetto che comunichi e trasmetta correttamente al ricevente, cioè che il messaggio raggiunga l’interpretazione desiderata per mezzo della comunicazione visiva.

Cambiare senza paura. Il peggior errore è lavorare in qualcosa che non ti appassiona, che non ami.  Sarete segnati dalla specialità grafica che più desiderate e dalla quale vi sentite attratti, perché è ciò che volete veramente raggiungere con assoluta chiarezza. Ascolta ciò che ti dice la tua voce interiore.

Notate bene che dico godere, non che siete più bravi. La cosa importante del lavoro che fai è dove ti diverti di più, le ore passeranno senza che tu te ne accorga e il risultato creativo del progetto mostrerà la tua passione e dedizione.

Grazie ai tempi critici che stiamo vivendo, con un’incredibile insicurezza del lavoro, dove niente è affidabile al 100% (anche se quando mai lo è stato?). Nel tuo attuale lavoro, autonomo o dipendente, non è sicuramente dove inizi e finisci per andare in pensione. Quelli sono tempi passati.

Per essere uno stilista di moda devi saper disegnare

Qualche settimana fa, sono stato contattato da un cliente attraverso LinkedIn -ebbene, a seguito delle pubblicazioni che pubblico su questa rete professionale- per dargli una valutazione sull’ottimizzazione dei motori di ricerca…

Ha lavorato per aziende nazionali e internazionali (Chupa Chups, Busquets Gruart, Pakot, Soll Technical Wear, ED20 Tuninetti, Star Pennsylvania, Bursali Havlu, Love and Attitude, My Indie Soul (ex Martha Rey) o Katherina Balkaran Interiors tra gli altri.

In passato ho cercato di organizzare interviste per telefono, ma ho scoperto che la comunicazione verbale non è il mio forte. Spesso non venivo ricevuto e se lo ero, in molti casi scoprivo che non avevano bisogno dei servizi che offrivo.

Oggi tutte le mie azioni sono online. Come ho spiegato prima, non ho molta fiducia nel telefono come mezzo per attirare l’attenzione dei potenziali clienti. Così, in questo momento sto migliorando la mia presenza online per farmi conoscere.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad