Saltar al contenido

Come si crea un portafoglio Bitcoin?

febrero 12, 2022

Come creare un portafoglio

Ma per poterla utilizzare, è necessario prima avere una sorta di portafoglio virtuale, un wallet preparato per ospitarla e proteggerla, che oggi è conosciuto come borsa o portafoglio di criptovaluta. È un sistema che funziona in modo simile a un portafoglio fisico tradizionale, con la differenza principale che è su internet e che non è qualcosa di tangibile (tranne alcuni portafogli digitali che sono usciti in formato fisico) e che protegge tutte le informazioni che contiene a livelli molto alti.

Come creare un conto o un portafoglio Bitcoin? Questa è la domanda principale che si pone chiunque sia interessato ad addentrarsi nel mondo di questa moneta virtuale, ed è la domanda a cui risponderemo in questa guida. Con il nostro aiuto, potrai aprire il tuo primo portafoglio digitale con una totale garanzia di sicurezza grazie a una delle aziende più riconosciute nel settore, BlockChain.

Ci sono molti portali che offrono la possibilità di registrarsi per creare e avere un portafoglio di denaro virtuale per lo stoccaggio e l’uso di criptovalute o, per essere più specifici, Bitcoin. Il problema è che l’affidabilità di tutti loro è qualcosa che non è mai garantita, a meno che non si opti per quelli che hanno certificati ed esperienza per sostenerli.

Rimbalzo di Bitcoin

Il mondo legato alle criptovalute è sempre in espansione. È diventato un ambiente fruttuoso per lo sviluppo di applicazioni di tutti i tipi. Portafogli mobili, connettori di rete Bitcoin, geolocalizzatori di aziende che accettano la moneta virtuale, videogiochi con bitcoin… Sono un campo interessante per qualsiasi sviluppatore che voglia intraprendere. In breve, è diventato un terreno perfetto per fare affari.

È vero che tra la fine del 2013 e l’inizio del 2014, Bitcoin ha vissuto un’esplosione del suo prezzo e che, da allora, ha subito un processo di prima caduta e poi di stabilizzazione della sua valutazione (come si può vedere nel grafico). In ogni caso, è un ovvio campo di imprenditorialità.

La società dietro Bitcore è Bitpay, che ha dichiarato nel documento di lancio dello strumento che il suo obiettivo è che “gli sviluppatori che contemplano nuovi progetti Bitcoin non devono ricorrere all’uso di API proprietarie ospitate su servizi che funzionano su software chiusi”. La piattaforma Bitcore è pronta per funzionare su Node.js sul lato server, in un browser web sul lato client e con la possibilità di interagire con i nodi Bitcoin.

Axie infinito

Per fare uno scambio, ogni utente deve avere una chiave crittografica e il sistema permette di detrarre la quantità di bitcoin dal conto del compratore e di aumentare la quantità di bitcoin dal conto del venditore.

Ogni investitore ha il diritto di conoscere in modo chiaro il modello di redditività del business in cui sta investendo, se la comprensione di questo diventa confusa, contorta, o ci vogliono troppi giri per capirlo, è un motivo valido per essere sospettosi ed evitare di essere truffati.

Ogni investitore ha il diritto di conoscere chiaramente il modello di redditività del business in cui sta investendo, se la sua comprensione diventa confusa, contorta o troppo complicata da capire, è un motivo valido per essere sospettosi ed evitare di essere defraudati.

Altri rischi includono il furto di portafogli elettronici, l’impossibilità di annullare le transazioni effettuate da un ladro per conto di un investitore, e la mancanza di assicurazione per gli investimenti in queste valute.

Inviare commenti

Se facciamo un’analogia, il portafoglio Bitcoin è il nostro tradizionale conto bancario, questo portafoglio può essere creato in una società che si dedica alla generazione di portafogli e alla “custodia” degli stessi o possiamo crearlo nei nostri computer.

Ci sono diversi modi per acquisire bitcoins per il nostro portafoglio, il modo tradizionale e originale è il processo di mining, con il quale un dispositivo si unisce a una rete di elaborazione per la risoluzione di blocchi di algoritmo che quando risolti danno come ricompensa una certa quantità di bitcoins.

Il modo successivo è quello di acquistare bitcoin, in alcune delle centinaia di piattaforme create per questo scopo, o con scambiatori privati, fondamentalmente queste aziende o individui sono responsabili di ricevere denaro (principalmente in dollari) dalla piattaforma di vostra scelta e inviarvi bitcoin al vostro portafoglio.

Puoi anche acquisire Bitcoins per il pagamento dei tuoi servizi o beni, una delle possibilità più utilizzate e senza dubbio quella che dovrebbe diventare più universale, che è quella di poter acquisire o far pagare qualsiasi servizio o bene con questa moneta.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad