Saltar al contenido

Come si chiama il sottotitolo del logo?

marzo 19, 2022

Questo font serif è stato creato da Vera Chiminova e Isay Slutsker nel 1998. Tuttavia, è simile al sans serif. Oltre ad essere usato come font per i loghi, può essere usato in pubblicità, fumetti, poster e titoli.

Questo carattere è una vera delizia per gli amanti della tipografia. È ideale quando si desidera utilizzarlo per scopi di visualizzazione a causa della sua spaziatura e crenatura. Il carattere è stato fondato da Jos Buivenga nel 2008. È geometrico, come si può vedere nella lettera Q”, che ha un semplice cerchio con una linea che lo attraversa.

Se vuoi creare un logo con parole, questo è uno dei migliori font! Neue Swift, un carattere serif, è stato creato da Gerard Unger nel 2009. Le parole e le linee appaiono separate e sono quindi facili da leggere. Questo font sarà un’ottima scelta per industrie editoriali come libri, riviste, ecc., poiché ha un aspetto tipografico leggibile.

Un carattere stencil, è un must in ogni lista di font. Il font è elegante e alla moda. È meglio per qualsiasi progetto orientato alla rivista di moda. Questo carattere è stato creato da Paula Nazal Selaive, Marcelo Quiroz e Daniel Hernandez nel 2015. Inoltre, Revista presenta 2 serie di fiocchi, che vanno dai simboli dello zodiaco a quelli della tecnologia.

Strapline

Per esempio, i loghi di molte banche tendono ad essere blu navy o verde prato a causa delle emozioni che questi colori producono nei lettori. Il colore è imperativo – perché? Sapevi che l’uso del colore può aumentare il riconoscimento del marchio fino all’80%?

La prossima cosa che devi capire per creare un logo di successo è il tuo cliente. Più si conosce il cliente del vostro cliente, più facile sarà creare un logo che sia facile per loro identificarsi. Questo è fondamentale se il tuo cliente si aspetta che tu gli presenti uno slogan o un sottotitolo.

Non dimenticare di completare il questionario con domande sulle restrizioni del logo o sulla scadenza del progetto. Se non lo fate, metterete a rischio decine di ore del vostro miglior lavoro.

Slogan

Il logo: deve avere il suo posto, ma non è la cosa principale.  Ci sono molte opinioni su questo e forse avrete letto che consigliano che il logo dovrebbe essere su tutte le diapositive. E sono d’accordo, a patto di inviare la presentazione per e-mail.    Tuttavia, se la presentazione viene utilizzata per presentare ad un pubblico, trovo fastidioso vedere il logo su tutte le diapositive. È come se l’oratore in ogni diapositiva dicesse “Ciao, mi chiamo John” … cioè, come se in ogni diapositiva si presentasse.

Un’immagine: quello che ho lasciato per ultimo, ma non perché sia meno importante ma perché è il contrario. Le copertine con immagini non hanno niente a che vedere con quelle senza.    Cercate un’immagine di alta qualità, ottimizzatela e datele un posto rilevante.    La tua copertura cambierà radicalmente.

Esempi di slogan

Subtitle Workshop è considerato il miglior strumento gratuito di editing dei sottotitoli perché è molto veloce. Supporta tutti i formati di sottotitoli comuni come ASS, DKS, SCR, SUB, ecc. Inoltre, permette di creare, modificare e convertire i sottotitoli comodamente. Può salvare più di 60 formati di sottotitoli attraverso la libreria API dei sottotitoli, oltre a salvare i sottotitoli in un formato di file personalizzato definito dall’utente. È anche dotato di alcune opzioni interessanti come il controllo ortografico e l’anteprima video. È anche compatibile con Windows Vista.

SubMagic è uno strumento gratuito ma molto potente per la sottotitolazione dei video. È possibile convertire, modificare e migliorare i sottotitoli video liberamente. Inoltre, ha la funzione di traduzione dei sottotitoli.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad