Saltar al contenido

Come proteggere la copertina di un libro?

abril 19, 2022
Come proteggere la copertina di un libro?

5

Potreste già conoscere la struttura dei vostri libri, ma se non lo fate, ecco una guida di base per aiutarvi a identificare ciascuno dei suoi elementi. Questo vi renderà più facile seguire le tecniche di riparazione e capirne la portata. (un’immagine sarà aggiunta con le parti del libro)

Copertine – Sono le copertine esterne che proteggono il corpo del libro. Nei libri con copertina rigida sono di solito fatti di cartone rigido ricoperto di pelle, stoffa o plastica, e nei libri con copertina morbida sono fatti di carta couché. A seconda della loro posizione, sono anche chiamate copertura esterna e copertura posteriore.

Anche se il nastro adesivo trasparente può sembrare una buona opzione, è meglio evitarlo, perché col tempo l’adesivo perde le sue proprietà, lascia macchie e indebolisce la carta. Quando un foglio è strappato e una parte del testo è interessata, l’ideale è usare una striscia di carta cinese bianca larga 1 cm e fissarla su un solo lato del foglio con la colla per legature (Resistol 525). Se lo strappo non influisce sul testo, si può usare una striscia di carta bond larga 1 cm. Aspettate che la colla si asciughi prima di chiudere il libro.

Come curare i libri

Le copertine dei libri, o Boook Covers, sono gli elementi editoriali che rappresentano la copertina esterna del libro, che non deve essere confusa con la copertina interna del libro, o con la copertina, che protegge il libro.

La copertina anteriore ha due informazioni importanti da evidenziare, il titolo del libro e l’autore, secondario a questo è l’editore (di solito un logo). La spina dorsale è il dorso del libro, il suo spessore è definito dal numero di pagine (e dal peso della carta) che il libro ha (Ecco uno strumento per calcolare il suo spessore). Il dorso riflette il titolo, l’autore e l’editore. La quarta di copertina include un riassunto che mira a catturare l’interesse del lettore nel contenuto del testo, e include anche il codice ISBN quasi obbligatorio del libro.

Come prendersi cura di un libro in brossura

Sai distinguere le parti di un libro? Quanti libri sono passati per le tue mani nel corso della tua vita? Sono sicuro che non potreste contarli se cercaste di ricordare. Dalla scuola materna, attraverso la scuola primaria, la scuola secondaria, l’università e più tardi per il piacere della lettura stessa.

Una quantità enorme di libri, che sono passati e passeranno per le nostre mani, ma vi siete mai fermati a pensare a quali sono le parti principali? Alcuni di essi sono molto ovvi per tutti, come la copertina anteriore o posteriore, ma ce ne sono altri di cui siamo sicuri che non avete mai sentito parlare.

Come suggerisce il nome, copre l’interno ed è la prima cosa che vediamo di un libro. Nello specifico, si dividono in copertina anteriore, dorso e copertina posteriore, noti anche come copertina anteriore, dorso e copertina posteriore.

La rilegatura dipenderà dal fatto che si tratti di un cartonato o di un tascabile. Se si tratta di un libro con copertina morbida, troverete anche le cosiddette alette, un’estensione della copertina che di solito misura da 7 a 10 cm, ripiegata verso l’interno per rendere il libro più rigido.

Perché è importante prendersi cura dei libri

Ecco perché abbiamo pensato che sarebbe stato interessante in questa occasione presentarvi un riassunto dei termini che usiamo abitualmente quando ci riferiamo alle diverse parti fisiche di un libro, quelle più direttamente legate ai processi di stampa e rilegatura. Vediamo quali sono:

Le copertine sono di solito stampate su carta più spessa dell’interno e possono essere rifinite, per esempio, con la laminazione. Nel nostro negozio online troverete una grande varietà di carte per le copertine del vostro libro, così come diversi tipi di laminazione (lucida, opaca, opaca antigraffio) e la vernice selettiva UVI. Nel caso della rilegatura con copertina rigida ci si riferisce alle copertine anche come “coperture”.

Quando si prepara un libro per la stampa, le copertine sono forse l’elemento più difficile. Affinché le copertine non siano un mal di testa quando si tratta di stampare il tuo libro, abbiamo preparato un post in cui spieghiamo in modo molto semplice come preparare il tuo libro per la stampa.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad