Saltar al contenido

Come investire i soldi in banca senza rischi?

abril 11, 2022
Come investire i soldi in banca senza rischi?

Come investire i miei soldi in banca

Investire è diventato parte del nostro vocabolario quotidiano; dai millennials che vogliono assicurarsi il futuro, ai lavoratori che stanno per entrare in pensione, e che stanno pensando a come massimizzare i loro risparmi per godersi di più la pensione.

Uno dei motivi per cui capire l’investimento costa un po’ di più è perché implica più conoscenze tecniche, o richiede passi in più rispetto al risparmio. Questo non vuol dire che per investire bisogna essere un investitore esperto, ma come abbiamo detto in altri articoli del nostro blog, la conoscenza è una grande parte della chiave del successo, e ogni investimento rappresenta un certo profilo di rischio, quindi più basso è il grado di rischio, più sicuro è il vostro investimento. Alcune persone credono che questo possa essere un’arma a doppio taglio, perché se si investe con meno rischio il ritorno sull’investimento sarà anche inferiore. Tuttavia, questo non è sempre il caso. Ci sono investimenti che possono far crescere il tuo denaro senza dover rischiare troppo, a seconda del tuo profilo di investitore e dei tuoi obiettivi a breve, medio o lungo termine. Tenendo conto di questo, ecco gli investimenti più sicuri che puoi fare nel mercato finanziario messicano:

Dove investire i miei soldi senza rischi in Messico

Al contrario, diversificando e creando un portafoglio d’investimento con diverse attività, riduciamo il rischio di perdere tutti i nostri soldi, dato che perché questo accada diversi dei nostri investimenti dovrebbero avere un cattivo rendimento allo stesso tempo.

È sempre molto più opportuno, come ulteriore meccanismo di diversificazione del rischio, non investire in un unico momento ma farlo in modo scaglionato nel tempo, poiché invece di acquistare titoli, quote o azioni a un unico prezzo, che può essere favorevole ma anche sfavorevole, lo facciamo al prezzo medio dei diversi contributi che abbiamo effettuato in date diverse.

Consideriamo l’esempio di un portafoglio ben diversificato composto per l’85% da attività a basso o bassissimo rischio e per il 15% da azioni. Il primo offrirà un rendimento modesto, ma con un basso livello di rischio. Sarà la parte del nostro investimento che fornisce sicurezza e stabilità. Questi ultimi, che sono più volatili ma in una percentuale ridotta e diversificata, sono quelli che cercheranno di aumentare il rendimento medio del portafoglio e ottenere così un rendimento globale positivo del nostro investimento con un livello di rischio controllato.

In quali aziende posso investire i miei soldi?

A questo proposito, Warren Buffett, uno degli investitori di maggior successo e intelligenza della storia, sostiene che “nove mamme non fanno un bambino in un mese”. Quindi la pazienza e il tempo sono anche input chiave nel processo.

Un altro requisito importante per fare qualcosa con i soldi è avere tra i 5.000 e i 10.000 dollari, un conto di risparmio o di controllo e un conto di investimento, sia con la stessa banca che con una società di intermediazione.

I titoli indicizzati dal coefficiente di stabilizzazione di riferimento (CER) sono un’opzione interessante per gli investitori che non credono che la Banca Centrale abbasserà l’inflazione nei prossimi mesi.

Sul lato peso del mercato, le azioni sono la scelta con più potenziale ma anche la più rischiosa. Le azioni sono riservate agli investitori con alta tolleranza al rischio perché la volatilità della carta è molto più alta di quella delle obbligazioni.

6) Obbligazioni in dollari. Questa classe di attività è adatta a coloro che cercano di proteggere il loro capitale dalle oscillazioni di valuta e da un tasso di interesse più elevato. Le obbligazioni in dollari possono essere scambiate in borsa sia in pesos che in dollari e sono altamente liquide, un aspetto cruciale che facilita la loro successiva vendita.

Come investire e guadagnare denaro

Iniziate registrando tutte le vostre spese fisse, come affitto, finanziamento, elettricità, acqua, piano sanitario, telefono, Internet, bollette mensili, tasse o studi, tra le altre. Non dimenticare di includere le spese generate dalla tua attività, come l’affitto dello spazio (se applicabile), i costi di produzione e il pagamento dei fornitori.

Ci sono molti tipi diversi di investimento nel mercato finanziario, quindi presenteremo i loro formati principali e spiegheremo cosa differenzia ciascuno di essi in modo che tu possa decidere la migliore destinazione per il tuo denaro.

Per cominciare, è solo necessario trovare un’istituzione finanziaria con la documentazione richiesta per aprire un conto di risparmio. Da lì, l’investitore può depositare e ritirare l’importo desiderato quando necessario.

Uno dei suoi mercati più comuni è quello immobiliare. Tuttavia, in questi casi, l’investitore “presta” il denaro alle istituzioni finanziarie emittenti per essere offerto come credito nel settore immobiliare o agroalimentare, per esempio.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad