Saltar al contenido

Come funziona Photopea?

febrero 12, 2022

Photopea vs photoshop

Photopea è un’applicazione gratuita per l’editing avanzato delle immagini. Funziona sia con la grafica vettoriale che raster, in modo da poter lavorare con file in vari formati. Questo software è nato dalla mente del giovane programmatore ceco Ivan Kurtskir, che inizialmente lo ha creato come progetto scolastico.

2) È possibile aggiungere livelli e duplicarli o appiattirli, così come eseguire altre funzioni come la rasterizzazione o la creazione di oggetti intelligenti. Si può anche modificare per maschere. In questo caso usiamo la funzione Invert nelle impostazioni dell’immagine.

Cos’è Photopea e come funziona?

Photopea include una varietà di strumenti di editing delle immagini, come il pennello di correzione, lo strumento patch, il timbro clone o lo strumento di selezione rapida. Il software permette anche di lavorare con livelli, maschere, oggetti intelligenti, oggetti vettoriali e si possono applicare alcuni filtri.

Come funziona Photopea?

È un’applicazione web completamente gratuita con pubblicità, che è il metodo utilizzato per monetizzare il progetto. Offre anche account a pagamento per lavorare in team con diverse persone, oltre alla possibilità di fare una copia per il proprio sito web o per un server interno.

Qual è la differenza tra Photoshop e Photopea?

Photopea è un sito web gratuito che permette di modificare le fotografie in modo molto simile a Photoshop e non è necessario installare nulla perché funziona direttamente nel browser. Inoltre, permette di aprire i file di Photoshop e può esportare in diversi formati.

Fotopea inglese

Photopea è presentato come un’alternativa ad Adobe Photoshop. È un sito non molto conosciuto nonostante sia stato lanciato nel 2013, ed è progettato per gli utenti che hanno già usato Photoshop.

Come ho detto all’inizio, è progettato per quegli utenti che sono abituati a usare Photoshop e non vogliono installare alcuna applicazione sul loro computer, poiché Photopea può essere utilizzato direttamente dal browser.

Usa praticamente le stesse scorciatoie da tastiera di Photoshop, quindi non dovrete imparare nuove combinazioni di tasti che rallentano il vostro flusso di lavoro, e cerca di essere compatibile con tutti i vostri file.

Supporta anche una vasta gamma di estensioni di file come .psd, .xd, .sketch, .xcf, RAW e formati compressi come JPG, PNG. Supporta anche i modelli PSD di Photoshop, e offre un’interfaccia molto simile a quella dell’applicazione Adobe.

Si consiglia di creare un nuovo account, che anche se non è necessario, vi permetterà di salvare i vostri progetti sui loro server, e quindi essere in grado di recuperarli e modificarli in seguito. Per farlo, clicca sul pulsante “Account” in alto e registrati.

Come rasterizzare un’immagine in Photopea?

Seleziona un livello vettoriale nel pannello Livelli. Clicca su “Layer” nella barra dei menu e clicca su “Rasterizza”.

Come si visualizza un file PSD?

Basta andare sul sito web onlinephotoshopfree.net e vedremo come viene visualizzato un editor dal quale possiamo andare su File > Open image e selezionare il psd dal nostro pc. Una volta aperto, possiamo salvarlo in un altro formato come JPG, PNG, BMP o TIFF per poterlo visualizzare ogni volta che vogliamo senza ulteriori indugi.

Cos’è un livello in Photopea?

Lo scopo di questi livelli è di permetterci di eseguire vari compiti, cioè di comporre un’immagine aggiungendo testo, forme, immagini, cioè mettere un livello sopra un altro rende più facile aggiungere effetti speciali o ombre a un’immagine.

Come usare photopea per modificare le foto

Non potrebbe essere più facile. Tutto quello che dobbiamo fare è aprire il sito ufficiale per iniziare a lavorare con le fotografie che abbiamo sul nostro computer. Non possiamo dimenticare che si tratta di un editor online che richiede una buona connessione internet per funzionare correttamente.

Ora possiamo andare su File>Open o trascinare la fotografia direttamente sullo schermo. Il file si aprirà automaticamente in formato .psd, il formato nativo di Adobe. E qui abbiamo tutta una serie di possibilità per svilupparlo. Dalle modifiche dirette che possiamo trovare in Image>Adjustments alla modifica non distruttiva con i livelli di regolazione in Layer>New adjustment layer. Troveremo gli stessi che possiamo usare in Photoshop. E abbiamo anche le diverse modalità di fusione.

È ottimo per regolazioni più o meno basilari, e si possono anche ottenere grandi cose ma limitate a 8-bit e sRGB. È perfetto per le persone che vogliono solo ritoccare le loro foto per i social media o per la stampa.

Come combinare i livelli in Photopea?

Shift-click o Ctrl-click per selezionare più livelli nel pannello. Cliccando su “Merge layers” li unirà per formare un unico livello, mantenendo il nome del livello superiore. Un altro modo per unire più livelli è usare l’opzione “Merge Visible”.

Che tipo di immagini puoi creare su Photopea?

– File su cui si può lavorare per iniziare un progetto: PSD, JPG, PNG, Sketch, RAW, PDF, XCF, SVG, TIFF, GIF, TGA, ecc.

Cos’è Photoshop e a cosa serve?

Questo programma è un editor di foto creato nel 1986 dai fratelli Thomas Knoll e John Knoll, poi sviluppato da Adobe Systems Incorporated. Come suggerisce il nome, il “laboratorio fotografico” di Photoshop è utilizzato principalmente per ritoccare fotografie e grafici.

Photoshop

Sei abituato a usare Photoshop e cerchi un’alternativa gratuita? Di solito, i migliori editor di immagini con funzioni avanzate sono a pagamento. Tuttavia, ce n’è uno gratuito e abbastanza completo che offre risultati professionali sorprendenti e non è nemmeno necessario installarlo sul computer, dato che è uno strumento online. Il suo nome è Photopea, e per aiutarvi a ottenere il massimo da esso e scoprire come funziona, ecco come iniziare.

È possibile utilizzare tutte le funzioni di Photopea in modo completamente gratuito, ma dovete sapere che lo strumento offre anche una versione a pagamento. In realtà, le differenze tra le due versioni sono minime. L’opzione gratuita permette di tornare indietro fino a 30 passi con l’azione di annullamento (contro i 60 della versione premium) e mostra annunci pubblicitari sul lato dello schermo, che di solito passano inosservati quando si sta modificando. Tuttavia, se siete infastiditi dagli annunci, è possibile ottenere la versione Premium per 9 dollari al mese per un singolo utente o sottoscrivere un piano di squadra a partire da 15 dollari al mese.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad