Saltar al contenido

Come fare per vendere prodotti artigianali?

marzo 29, 2022

Prodotti fatti a mano da vendere

Se stai leggendo questo articolo, è probabile che tu sia un artigiano e che tu stia cercando dei modi per aumentare le tue vendite nel mondo online. Se è così, sei venuto nel posto giusto! In questo articolo scoprirai 5 strategie efficaci per vendere artigianato online.

L’altro modo di avere il tuo sito web è attraverso un sistema di gestione dei contenuti (CMS). I CMS sono piattaforme con le quali è possibile creare e gestire contenuti web in un paio di giorni, senza bisogno di competenze di programmazione.

Per lavorare con un CMS, avete bisogno del vostro dominio web e del vostro hosting. Il primo è l’indirizzo che avrà il tuo sito web, per esempio “misartesanias.com”; il secondo è lo spazio virtuale dove installerai il tuo sistema di gestione dei contenuti. Di solito, ci sono fornitori che offrono pacchetti che includono il dominio, l’hosting e il CMS. Per citarne alcuni: GoDaddy, Hostgator, Hostinger, Hostalia, ecc.

La prima cosa che ti consigliamo è di mostrare il lavoro che fai sul tuo sito web. Intendiamo che pubblichi immagini dei prodotti che vendi, del tuo laboratorio o spazio di lavoro (se ne hai uno) e di te stesso nel processo di creazione. L’idea è che i visitatori della tua pagina possano sapere cosa fai.

Quanto guadagna un artigiano negli Stati Uniti?

Salario minimo e massimo per un artigiano non classificato altrove – da 1.777 a 4.308 dollari al mese – 2022. Un artigiano non classificato altrove guadagna normalmente un salario mensile lordo tra 1.777 e 2.862 dollari quando inizia il lavoro.

Di cosa ha bisogno un artigiano?

La maggior parte degli artisti lavora con le mani e deve essere brava a manipolare strumenti e materiali per creare la propria arte. Questo di solito richiede un’abilità significativa in una o più forme d’arte. Devono avere un’immaginazione attiva per sviluppare idee nuove e originali per il loro lavoro.

Qual è il salario di un artigiano?

Lo stipendio medio degli artigiani in Messico è di 72.000 dollari all’anno o 36,92 dollari all’ora. Le posizioni di livello iniziale partono da un reddito di 42.000 dollari l’anno, mentre i professionisti più esperti guadagnano fino a 120.000 dollari l’anno.

Aziende interessate all’acquisto di prodotti artigianali

Se stai cercando idee e ispirazione per sfruttare al massimo le tue capacità artigianali, sei nel posto giusto! Continuate a leggere per scoprire quali sono i migliori mestieri da vendere da casa.

Ci sono molti tutorial online per fare candele usando materiali che vanno dai contenitori di vetro (possono essere vasetti di marmellata o di yogurt!) ai fiori secchi e agli oli essenziali per i profumi.

I gioielli fatti a mano sono un’altra grande opzione artigianale da vendere online. Si possono fare ciondoli di resina, collane e braccialetti usando perline di plastica o fili da ricamo, anelli di argilla polimerica e infinite idee.

Con questo in mente, un’ottima idea potrebbe essere quella di fare giocattoli, collane, vestiti e altri prodotti fatti a mano per gli animali domestici usando spago, ritagli di tessuto, palline, piume, campanelli e cartone. Cosa ne pensi di questa proposta?

Cosa si studia per diventare un artigiano?

Il Corso di Laurea in Craft Design è quello che forma professionisti del design, con una visione globale, consapevole dell’identità e del suo ambiente culturale, raggiungendo la rivalutazione e la proiezione del design e lo sviluppo artigianale nella ricerca, l’innovazione e l’applicazione delle tecnologie, promuovendo lo sviluppo dell’industria …

Cosa fanno gli artigiani?

Un artigiano è qualsiasi persona che esegue lavori manuali e realizza pezzi totalmente esclusivi, personalizzando le sue creazioni secondo i gusti dei suoi clienti. Soprattutto, il lavoro manuale esclude l’uso di qualsiasi tipo di macchina e ogni pezzo prodotto è diverso.

Come posso registrarmi come artigiano?

Vai su www.artesanos.gob.ec e clicca sulla scheda a destra della pagina, che dice: Artisan Registration. Questo aprirà un documento che dettaglia le responsabilità dell’artigiano. Alla fine del testo, clicca su “Sì, dichiaro di aver letto e accettato i termini e le condizioni”.

Come promuovere un prodotto artigianale

L’esclusività dei prodotti fatti a mano li rende un regalo molto originale e i venditori hanno una grande opportunità di fare soldi. Basta che sappiano come approfittarne. Se il tuo lavoro o hobby è fare prodotti fatti a mano, apri gli occhi.

Qui di seguito ti raccomandiamo 6 Marketplace dove puoi vendere prodotti fatti a mano. Attraverso di loro sarete in grado di vendere i vostri articoli o servizi in modo comodo, senza preoccuparsi di avere un proprio sito web.

Artesanum permette di creare il proprio negozio all’interno della piattaforma, dando libertà al venditore di gestire i prezzi e la spedizione del pacchetto. Hai due tipi di piani: un piano gratuito dove puoi solo mostrare i tuoi prodotti, e un piano PRO, che ti permette di vendere attraverso la piattaforma. La commissione applicata da Artesanum è del 5% per ogni vendita, con la particolarità che questi profitti vanno alle opere sociali nei paesi in via di sviluppo.

Amazon è così grande che forse non hai mai notato l’esistenza di una sezione dedicata esclusivamente ai prodotti fatti a mano. Le aziende elencate in questa sezione non possono avere più di 20 dipendenti. Non ci sono tasse d’iscrizione o mensili, solo per vendita. La commissione è del 12%, più cara che nei precedenti Marketplaces, ma bisogna apprezzare che la vetrina è molto più grande.

Come registrare un artigianato?

Accedi con il tuo RFC e la tua password. Seleziona l’opzione “Servizi online”. Selezionate l’opzione “Applicazione” dal seguente menu. Selezionare l’opzione “Registrazione dell’artigiano” dal catalogo “Trámite”.

Cosa si vende di più alle fiere artigianali?

Ornamenti e zucche, i più venduti alla fiera dell’artigianato.

Quali tasse si pagano per esportare negli Stati Uniti?

L’imposta pagata sull’importazione di beni è conosciuta come: Impuesto General de Importación (IGI) e l’imposta pagata sull’esportazione è l’Impuesto General de Exportación (IGE), generalmente le esportazioni sono esenti dal pagamento di quest’ultima imposta.

Come vendere artigianato all’estero

La fotografia di prodotto per ristoranti e caffè è un’opportunità per ogni azienda di distinguersi dalla concorrenza e presentare la sua essenza ai potenziali clienti facendo appello alle emozioni. Per raggiungere il gruppo target, sono necessarie competenze tecniche e decorative, nonché l’attrezzatura fotografica giusta.

Che si tratti di pezzi di bricolage, artigianato o bigiotteria, molte persone usano la creatività nel loro tempo libero e creano prodotti sorprendenti che gli altri vorrebbero comprare. Fortunatamente, ci sono una varietà di possibilità facili e poco costose per i principianti di presentare e vendere artigianato, sia online che offline. Per saperne di più.

Oggi, gli artisti possono vendere le loro opere d’arte online in vari modi. In questo articolo, vi mostriamo i vantaggi e gli svantaggi della vendita di opere d’arte online. Spieghiamo anche l’importanza di un sito web per gli artisti, perché l’attività dei social media è importante e cosa considerare quando si sceglie una galleria online.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad