Saltar al contenido

Come far quadrare il bilancio di casa?

abril 10, 2022
Come far quadrare il bilancio di casa?

Esempio di bilancio familiare pdf

In entrambi i casi, il controllo delle spese e delle entrate è essenziale per cercare di equilibrare la bilancia e stabilizzare la vostra economia. Ma come possiamo ottenere questo controllo delle spese e delle entrate?

Il controllo dei vostri conti vi aiuterà a fare un uso responsabile del vostro denaro. Grazie a questo controllo sarete in grado di essere consapevoli di dove spendete i vostri soldi, dare priorità alle vostre spese, mettere da parte un importo mensile per risparmiare, lasciare un po’ di soldi da parte per eventuali emergenze ed essere consapevoli delle vostre reali possibilità finanziarie.

Analizzate il vostro reddito di tutti i tipi, sia dal vostro stipendio che dalla vostra pensione. Si dovrebbe anche tener conto delle entrate finanziarie provenienti da interessi su conti o affitti di immobili. Alla luce dell’elenco, vi renderete conto della necessità di cercare nuove fonti di reddito.

I vostri campanelli d’allarme dovrebbero scattare nel momento in cui le vostre spese domestiche superano i vostri profitti, specialmente se questo accade per diversi mesi di seguito. Idealmente, le vostre spese non dovrebbero superare il 90% del vostro reddito. Ma se questo non accade, è necessario ridurre drasticamente.

Redigere un bilancio familiare mensile in modo intelligente

Le spese variabili sono quelle che sono soggette al consumo che facciamo ogni mese: elettricità, acqua, alimentari… A seconda dell’uso che ne facciamo, e del mese in cui ci troviamo, possono variare.

Una volta calcolati i dati che vi interessano, la prima cosa da fare è analizzare se le vostre spese sono superiori alle vostre entrate. Come raccomandazione generale, le spese non dovrebbero superare il 90% del reddito. Questa è una parte critica del controllo mensile delle spese.

Se, d’altra parte, il tuo saldo è negativo, è un indicatore che non hai abbastanza denaro per finanziare tutte le tue spese. È il momento di considerare se avete bisogno di finanziare un acquisto recente o di prendere un prestito per equilibrare le vostre finanze.

Rivedere regolarmente il vostro budget vi aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi finanziari, perché vi permetterà di sapere esattamente quanto potete o volete spendere e faciliterà le vostre previsioni a medio e lungo termine.

1

Qui ci sono informazioni, strumenti e risorse per aiutarvi ad arrivare a fine mese quando il vostro reddito si sta riducendo. Include consigli su come fare un piano di spesa e gestire le entrate stagionali o irregolari.

Quando vi trovate di fronte a un reddito inferiore o a un aumento delle spese, dovrete creare un piano di spesa che vi aiuti a pagare le vostre bollette. Cosa succede se il vostro reddito è colpito per più di un mese? Dovrete modificare le abitudini di spesa per mantenere il controllo delle finanze della famiglia per un lungo periodo di tempo.

Le decisioni di spesa riguardano tutta la famiglia. Quindi parlate con tutti i membri della vostra famiglia della situazione. Fategli sapere che la famiglia deve cambiare le sue abitudini di spesa. Includere tutti nel prendere decisioni sulle priorità di spesa. È meglio che i membri della famiglia capiscano che devono prendere decisioni difficili e abbiano voce in capitolo nel processo decisionale. Allora saranno più disposti ad accettare le decisioni.

Tipi di bilancio familiare

Per conoscere lo stato delle vostre finanze familiari, il primo passo è quello di identificare il reddito totale della vostra famiglia e le spese. Prendete in considerazione tutti i redditi, sia quelli derivanti da attività professionali che quelli ricevuti da affitti o altre attività. Fate lo stesso con le spese e non dimenticate di includere il debito o il pagamento del mutuo.

Tuttavia, è importante tenere presente che la famiglia è una squadra composta da diversi membri e dovrete conciliare le esigenze e i gusti di ciascuno. Ci sono bisogni condivisi, come l’affitto di una casa, ma ci sono anche bisogni individuali, come prendere lezioni di pianoforte. Idealmente, si dovrebbero coprire prima i bisogni collettivi, quelli che sono indispensabili per il benessere di tutta la famiglia, e poi si dovrebbero analizzare i bisogni individuali.

È anche consigliabile definire delle regole interne per la gestione del denaro. Tra coloro che hanno un reddito, dovrebbero decidere quanto ciascuno contribuirà e come sarà distribuito. In alcuni casi, la segmentazione è fatta per tipo di spese, ad esempio qualcuno paga l’affitto e un altro paga le spese di istruzione. In altri casi, ogni membro contribuisce con una certa somma fissa e si forma un fondo familiare dal quale si coprono tutte le spese. Non importa quale sia la vostra situazione, ricordate che il contributo dovrebbe essere proporzionale al reddito di ogni persona, in modo da non compromettere le vostre finanze individuali.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad