Saltar al contenido

Come eliminare altri volumi nel contenitore Mac?

mayo 2, 2022
Come eliminare altri volumi nel contenitore Mac?

Cancellare il contenitore di dischi mac

Se avete uno spazio di archiviazione limitato sul vostro Mac, probabilmente vi sarete chiesti più di una volta cosa significa Altro spazio e come potete ridurlo per risparmiare un po’ di memoria. Un certo numero di fattori giocano un ruolo, ma diamo un’occhiata a come ottimizzare questo aspetto del vostro computer.

Come potete vedere voi stessi, Other è una delle categorie che occupa più spazio, a meno che non abbiate molti film e canzoni. Tuttavia, se vi state chiedendo che tipo di file contiene questa categoria, è molto semplice. Other contiene tutti i file diversi da audio, film, foto, app e backup.

Se trovate questo processo noioso potete sempre ricorrere ad applicazioni che fanno questo processo per voi. Da un lato, è possibile utilizzare Gemini 2 per trovare file duplicati o simili sul vostro computer. D’altra parte, utilizzando CleanMyMac 3 è possibile pulire automaticamente i dati inutili memorizzati sul computer in altri.

In ogni caso, per ridurre e ottimizzare lo spazio in Altro e sul disco in generale, la cosa migliore che puoi fare è mantenere il tuo computer pulito e ordinato, senza file che non usi e salvando tutto ciò che non apri spesso su un disco esterno.

Mac altri volumi

Come creare un contenitore APFS in macOS Passo 1Accedere a Utility Disco. Per questo processo abbiamo le seguenti alternative: Passo 2Per creare il nostro contenitore, selezioniamo il disco rigido in Utility Disco e clicchiamo sul segno + situato sulla linea “Volume” nella parte superiore dell’utility:

2. Come creare una partizione APFS macOSAbbiamo visto come creare un volume APFS su macOS ma ora è il momento di imparare come creare una partizione su quel volume, questo ci aiuterà a gestire meglio lo spazio per ogni esigenza.  Passo 1Per creare una partizione APFS, seleziona prima il volume su cui verrà creata la partizione. In alto troviamo l’opzione “Partition”.

Passo 2Quando clicchiamo su di esso, vedremo quanto segue. Qui si raccomanda di creare un volume a causa del modo in cui APFS gestisce gli spazi, ma noi creeremo comunque la nostra partizione, clicca sul pulsante “Partition”.

Passo 6Questo perché la partizione influenza l’avvio del disco, confermate cliccando su Continua e macOS si occuperà di creare la partizione in base ai requisiti che abbiamo definito:

Volume vm mac

Quando il nostro Mac è pieno di spazzatura e disordine, potremmo esaurire lo spazio di archiviazione disponibile. Quando stai lottando per lo spazio, identificare gli elementi indesiderati sul tuo dispositivo può aiutarti a trovare una soluzione.

Il volume di recupero è importante per la manutenzione e la riparazione del Mac, ed è necessario risparmiare troppo spazio nel contenitore principale. Se il vostro recupero sta usando un eccesso di memoria, potrebbe esserci un problema.

È possibile utilizzare la cache dei contenuti per memorizzare le informazioni scaricate come gli aggiornamenti del software e i dati di iCloud sul Mac in modo che sia possibile accedervi da altri dispositivi locali. Mentre questa caratteristica aiuta a risparmiare la larghezza di banda, può contribuire a un consumo inaspettatamente elevato dello storage.

Cos’è il contenitore disk2

Spegnete il Mac, poi accendetelo e tenete immediatamente premuti insieme questi quattro tasti: Opzione, Comando, P e R. Rilasciateli dopo circa 20 secondi. Questa azione cancella le impostazioni dell’utente dalla memoria e ripristina alcune funzioni di sicurezza che possono essere state manomesse.

Nell’app Utility Disco in macOS Catalina, Macintosh HD è il volume di sistema di sola lettura e Macintosh HD – Data contiene tutti gli altri file e dati. Se si aggiorna a macOS Catalina da una versione precedente di macOS, il volume di sola lettura viene creato durante il processo di aggiornamento.

Quando si cancella il contenuto del Mac, tutti i file vengono eliminati in modo permanente. Se vuoi ripristinare il tuo Mac alle sue impostazioni predefinite, per esempio, per prepararlo per un nuovo proprietario, impara prima cosa fare prima di vendere, dare via o scambiare il tuo Mac.

Un SSD, o solid state drive, è un altro modo di riferirsi a un flash drive. Utilizza una tecnologia più recente di chip di memoria flash dove i dati sono immagazzinati, senza parti meccaniche o sistemi magnetici.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad