Saltar al contenido

Come diventare un incubatore d’impresa?

abril 11, 2022
Come diventare un incubatore d’impresa?

Che profitto lascia un vivaio

– In primo luogo, stiamo affrontando un cambiamento quantitativo e qualitativo senza precedenti nella conoscenza scientifica e tecnica della nostra società, che è diventato una grande opportunità per il lancio di nuovi prodotti e servizi sul mercato e l’emergere di nuove forme di imprenditorialità.

Inoltre, i mezzi di produzione di beni e servizi sempre più basati sulla conoscenza sono diventati più accessibili per i lavoratori, il che ha incoraggiato molti micro-imprenditori a entrare nel mercato.

Quindi, questa crescita quantitativa e qualitativa degli imprenditori non è un fenomeno temporaneo ma una tendenza strutturale della nostra nuova società della conoscenza analizzata da molte organizzazioni internazionali sotto diversi aspetti:

Sembra logico trarre la conclusione che c’è bisogno di strumenti di trasferimento delle conoscenze tra i centri di formazione della conoscenza (università, OPIS, ecc.) e le esigenze del mercato. Gli incubatori d’impresa legati ai centri di creazione della conoscenza (Università, Hubs e reti di ricerca, OPIS) sono diventati strumenti ottimali per il trasferimento tecnologico attraverso l’incubazione di imprenditori che cercano di lanciare nuovi servizi e prodotti sul mercato.

Cosa studiare per avere un vivaio

La produzione di alimenti biologici o sani come verdura, frutta, anche carne e latticini, pesce o gamberi, caffè e altri, sta guadagnando slancio nel paese, poiché sempre più persone vogliono consumare cibo privo di input chimici e diventano amanti del verde, fresco e naturale.

Per questo business, è necessario essere informati sugli standard di qualità, sia per l’esportazione che per la vendita locale, e c’è una grande opportunità con le catene di supermercati o ristoranti. In paesi come il Messico e l’Argentina, la produzione di alimenti biologici genera milioni e gli esperti dicono che al di là di una tendenza, questo è un business sano che è qui per rimanere. In El Salvador c’è molto mercato da sfruttare.

In generale, i food truck sono cresciuti, ma l’innovazione è il cibo sano, come hamburger di soia, tacos vegetariani, insalate, dolci dietetici, cibo senza grassi saturi, e va anche di pari passo con la tendenza della produzione di cibo biologico. Questa idea di business, come tutta l’imprenditoria, ha bisogno di conoscere il mercato, così come un permesso sanitario, un camion condizionato per la vendita di cibo, un luogo strategico per vendere e dare il tocco squisito ai prodotti.

Quali piante si vendono meglio in un vivaio?

PS: La vita dell’impresa imprenditoriale è come la quercia che nasce da una ghianda caduta a caso sulla strada, la maggior parte perisce secca nel tentativo implacabile ma, per fortuna, alcune vengono a fiorire con la volontà di fare ombra in futuro.

Io? Imprenditore? Forse molti di voi non si sono mai posti questa domanda perché i pensieri abituali da quando abbiamo finito gli studi sono più concentrati sul lavoro come impiegati in una grande azienda. Quello che cercherò di trasmettere in queste righe è che l’imprenditorialità è un’opportunità reale per generare opzioni di lavoro di successo nell’ambiente commerciale di oggi.

In una start-up dovrai fare tutto: dai compiti commerciali, al marketing, alla contabilità, partecipare allo sviluppo del Business Plan,… Dovrai diventare un coltellino svizzero, versatile e multidisciplinare. Lavorando al tuo progetto di imprenditorialità, conoscerai e sperimenterai in prima persona com’è il vero mondo degli affari da una prospettiva più generalista. Questa è la grande differenza rispetto al lavoro in una multinazionale dove la specializzazione per reparto è più ricercata.

Permessi per aprire un vivaio argentino

Se state pensando di iniziare un’attività, ma avete paura di fallire nel tentativo, c’è un servizio che sicuramente susciterà il vostro interesse: gli incubatori di imprese. Vediamo cosa sono e come possono darvi il supporto di cui avete bisogno per realizzare il vostro progetto.

Essere un vivaista è molto diverso dall’essere un imprenditore solitario che comunica con i colleghi solo attraverso i social network o le e-mail dalla privacy della propria casa. In ogni momento, sarete aggiornati con notizie su diversi eventi legati al mondo dell’imprenditoria, che vi aiuteranno ad espandere le vostre reti, a fare networking e a promuovere il vostro business.

Il costo mensile dell’incubatrice è molto più basso di quello degli uffici convenzionali. Per calcolarlo, un prezzo fisso viene assegnato al metro quadrato e moltiplicato per la superficie occupata dalla nuova azienda.

L’importo rimane invariato per i primi dodici mesi. Dopo questo periodo, il valore aumenta. Generalmente, se la maggioranza degli imprenditori sono donne, si applica uno sconto del 20%.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad