Saltar al contenido

Come conviene muoversi a Santorini?

abril 11, 2022

Santorini in un giorno

Noleggiare un’auto per visitare l’isola di Santorini è una delle migliori opzioni per girare l’isola. In questo modo, si può andare in coppia o in gruppo e magari dividere le spese, e fare delle fermate ovunque si voglia andare fuori dai sentieri turistici battuti. Le strade sono generalmente in buone condizioni, anche se ci sono sempre delle eccezioni. Fate solo attenzione se vi imbattete in autobus, soprattutto se è in una zona tortuosa e lungo le scogliere.

Anche l’opzione di affittare un quad o una moto può essere interessante e divertente, poiché i viaggiatori possono conoscere diversi siti turistici dell’isola in modo diverso ed evitare di dover pensare al parcheggio, dato che in alta stagione c’è molto traffico e molti problemi di parcheggio.

I taxi sono un’opzione per momenti specifici: per arrivare all’hotel, per andare a prendere il traghetto per il ritorno, ecc. Ma per girare l’isola non sono i più consigliabili, perché offrono meno libertà. Tuttavia, ci sono molti taxi e la principale stazione di taxi si trova nella piazza principale di Fira, accanto al vecchio deposito degli autobus.

Dove si trova santorini

Come muoversi nelle isole grecheConsigli di viaggio | Europa | Grecia | Grecia | Ios | Isole greche 2010 | Isole greche 2018 | Isole greche 2019 | Isole greche 2019 | Koufinisia | Milos | Mykonos | Naxos | Paros | Santorini | Serifos | Skopelos24.08.2019 | 48 commenti

Una delle domande che ci avete fatto di più su Instagram durante il nostro viaggio in Grecia, è stata come siamo arrivati da un’isola all’altra. Ecco perché abbiamo preparato questo post in cui vi diremo come muoversi nelle isole greche.

Nel 2018 abbiamo iniziato con Mykonos per la sua vicinanza ad Atene, siamo passati a Ios che era il più vicino a Mykonos. La prossima era Santorini per la sua vicinanza a Ios. E da lì Milos e poi abbiamo volato a Zante, che si trova nelle isole Ionie.

E nel nostro itinerario 2019, abbiamo iniziato con Naxos per la sua vicinanza ad Atene, da Naxos siamo andati a Koufonisia perché è vicino a Naxos. Da Koufonisia siamo andati a Paros e da lì a Serifos per tornare ad Atene. Da Atene siamo andati all’isola di Skopelos, nelle Sporadi.

Quello che dovete fare è calcolare quanto costa portare l’auto sul traghetto e quanti giorni la userete, per vedere se è più redditizio portare l’auto sui traghetti, o noleggiarla su ogni isola per i giorni in cui ne avrete bisogno.

Come viaggiare a Santorini a buon mercato

Per la vostra facilità, ho diviso questa guida in sezioni e passi, le principali preoccupazioni che un visitatore può avere quando pianifica un viaggio a Santorini. In questo modo, sarà molto più facile per te organizzare il tuo viaggio con questi consigli su Santorini.

Durante questi mesi, troverete un’isola con meno turismo per approfittarne (senza tanta folla come in estate), e anche i prezzi degli hotel scendono di più del 50%.

Anche se in estate (giugno, luglio e agosto) il tempo è perfetto, troverete una quantità davvero impressionante di persone e navi da crociera che arrivano ogni giorno. Se non siete amanti della folla e dei prezzi alti, vi consiglio di evitare questi mesi.

È importante menzionare che durante l’inverno (dall’inizio di novembre a febbraio), alcuni alloggi e ristoranti saranno chiusi. Tuttavia, troverete molto movimento e cose aperte (rispetto ad altre isole), ma si nota che alcuni servizi non funzionano.

Santorini la più bella

Gli orari dei trasporti di Santorini cambiano continuamente e senza preavviso, quindi non dimenticate di controllare il cartello nella piazza centrale di Fira o il seguente link alla compagnia di trasporti ufficiale di Santorini ‘Ktel’, dove potrete vedere gli orari aggiornati, i prezzi e molto altro: https://www.ktel-santorini.gr/

I taxi sono il mezzo di trasporto meno utilizzato e sono raccomandati solo per viaggi occasionali come all’aeroporto, all’hotel o al traghetto. La principale stazione di taxi di Santorini si trova nella piazza di Fira. Per darvi un’idea, la tariffa minima è di 2 euro e alcuni dei viaggi più comuni, come da Fira all’aeroporto o da Fira a Oia, costano circa 15-20 euro.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad