Saltar al contenido

Come condividere un file di grandi dimensioni?

abril 11, 2022
Come condividere un file di grandi dimensioni?

C

Al giorno d’oggi ci sono molti modi per condividere file tra i cellulari: applicazioni cloud, trasferimento diretto o applicazioni di messaggistica sono alcuni di questi. Tuttavia, se volete inviare un file grande o pesante, le opzioni diventano più limitate.

Iniziamo con il cloud storage, che ha il vantaggio di poter caricare il file e condividerlo in seguito con diverse persone con un link, senza la necessità che il trasferimento avvenga in modo coordinato o simultaneo.

Nel campo delle applicazioni per l’invio di file con connessione diretta tra cellulari, poche sono così note come ShareIt. Uno dei suoi vantaggi è che è disponibile praticamente su ogni piattaforma possibile, tra cui Android, iPhone, Windows Phone, Windows e Mac.

Send Anywhere è fondamentalmente la stessa cosa di ShareIt, anche se con un’interfaccia un po’ più sobria e concisa. Come sopra, fa uso di una connessione Wi-Fi diretta tra i due dispositivi.

Inviare file

È molto comodo perché l’ho sincronizzato su tutti i dispositivi che uso (iPhone, Tablet e Mac) e permette anche di creare i propri documenti (testi, presentazioni e fogli di calcolo) che salvano automaticamente le modifiche mentre li si modifica.

Per accedere, hai semplicemente bisogno di un account Gmail con il quale hai 15GB di spazio libero a disposizione. Se avete bisogno di più spazio, potete aggiornare il vostro magazzino ad un prezzo molto conveniente:

WeTransfer è uno degli strumenti più popolari per inviare file di grandi dimensioni. È quello che uso di più quando ho bisogno di inviare file di grandi dimensioni come video, tutorial o una cartella con molti file (un logo e le sue variazioni, per esempio).

iCloud è la piattaforma di archiviazione dei file di Apple, quindi se avete un dispositivo Mac, iPad o iPhone, avete automaticamente un account, poiché tutti i loro dispositivi lo includono.

iCloud ti permette di archiviare foto, file, video, note e altri contenuti sempre protetti, aggiornati e disponibili quando ne hai bisogno. E si sincronizzano automaticamente, quindi non dovete preoccuparvi di nulla.

Condivisione gratuita di file

Puoi inviare i tuoi file a un massimo di 20 destinatari e il link per il download dura sette giorni, dopodiché i file vengono cancellati. Se hai qualche dubbio su come funziona WeTransfer, controlla questo link.

Smash è una piattaforma che permette di inviare file di grandi dimensioni gratuitamente e senza limiti! Secondo Smash, i vostri dati sono criptati mentre sono sui suoi server e vengono automaticamente cancellati dopo alcuni giorni. Ha un’interfaccia semplice e intuitiva, dove basta trascinare i file o cliccare e selezionarli. Puoi inviarli direttamente ai destinatari o ottenere un link per il download cliccando su Link, inserendo il tuo indirizzo e-mail e cliccando su Get a link.

Senza registrarsi, potete trasferire i file in tempo reale dal vostro browser. Per farlo, accedi al sito web di Send Anywhere e trascina i tuoi file o clicca sul segno + per selezionarli nel tuo browser. Poi clicca su Send e quando il caricamento è finito, otterrai un codice a 6 cifre e un codice QR, valido per 10 minuti, che potrai inviare al tuo destinatario. Il grande vantaggio di questo metodo è che permette di caricare fino a 10 GB di file gratuitamente.

Condivisione di file nel cloud

Questo significa che i destinatari dei tuoi file saranno in grado di iniziare a scaricarli prima che tu completi qualsiasi caricamento, anche se se non sono caricati il download sarà più lento. TeraShare utilizza la crittografia RC4, e il suo grande svantaggio è che è un po’ complicato da usare per gli utenti inesperti.

Altrimenti, con questo servizio non avrete bisogno di creare un account per utilizzare la sua modalità gratuita, che include la possibilità di monitorare il numero di volte che ogni file è stato scaricato o il tempo rimanente fino alla sua scadenza.

I file sono disponibili per il download per sette giorni, anche se quando li condividi ti verrà data la possibilità di impostare un periodo più breve a tuo piacimento. Avete anche le conferme e la consegna HTTPS. Tuttavia, temo che non ci sia crittografia, o almeno non ne parlano sul loro sito web.

Se stai cercando un servizio che ti permette di mantenere i tuoi file nel cloud il più a lungo possibile, potresti essere interessato a guardare NoFile.io. È caratterizzato dal fatto che avete diverse configurazioni di durata dei file online, e oltre a 30 giorni avete un’altra opzione chiamata “per tutto il tempo possibile”, che, senza dare una data specifica, significa che il servizio si impegna a mantenere i file online il più a lungo possibile.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad