Saltar al contenido

Come capire se si è uno scrittore?

abril 10, 2022
Come capire se si è uno scrittore?

Test per vedere se ho un talento per la scrittura

Gli scrittori scrivono libri di fiction o non fiction. Scrittori esperti e di successo vengono incaricati dagli editori di scrivere libri su un particolare argomento. Pochi scrittori si guadagnano da vivere con la loro scrittura.

Gli scrittori scrivono libri di fiction o non fiction per intrattenere e informare le persone. Pochissimi scrittori si guadagnano da vivere con quello che scrivono, anche quando il loro lavoro viene pubblicato o rappresentato. Per molti scrittori è un’attività part-time e di solito completano il loro reddito facendo altri lavori.

È spesso difficile farsi accettare dai redattori delle case editrici o dall’agente letterario che aiuterà lo scrittore a vendere il suo lavoro a un editore. Gli editori o gli agenti sono sempre alla ricerca di scrittori nuovi e di talento, ma ricevono così tanti originali da scrittori sconosciuti che raramente commentano lavori che non considerano adatti.

Anche quando un’opera è promettente, lo scrittore potrebbe doverla adattare alle esigenze commerciali dell’editore. Gli editori possono chiedere agli scrittori di riscrivere il loro lavoro prima di accettarlo; possono anche dover variare la lunghezza del lavoro o lo stile per soddisfare le richieste dell’editore.

Si può essere uno scrittore senza studiare

“Non c’è grande talento senza grande volontà”, diceva Balzac. Nel frattempo, Bethoveen ha detto che “il genio consiste nel due per cento di talento e nel novantotto per cento di applicazione perseverante”.

Non solo, ma il talento, il tuo talento, è strettamente legato al tuo potenziale. O quello che è lo stesso, con la serie di capacità o attitudini che avete e che potete aumentare.

Quindi, da oggi dovreste bandire la frase “non so se ho talento come scrittore”, perché lo avete, potete esserne sicuri. Hai solo bisogno di sapere come ottenere di più da te stesso, e lo faremo proprio ora.

Ora che sai che il talento è parte di te e che devi solo lavorarci sopra, ci sono alcune formule per scoprire quanto devi svilupparlo, o su quali aspetti devi concentrarti come scrittore.

Tutti abbiamo scrittori di riferimento e a volte è inevitabile volerli “copiare”, ma vi assicuro che questo non va bene perché quando l’editore vi leggerà, vi vedrà come “una brutta copia di” invece di vedervi come uno scrittore originale.

Come sapere se posso essere uno scrittore

Una volta che ti è chiaro quanto sopra, il passo successivo è quello di fare uno schema di ciò che vuoi raccontare, anche se poi ne esci quando lo ritieni necessario.  Questo vi aiuterà a non perdere la prospettiva mentre state scrivendo. Questo scheletro vi aiuterà anche a mettere insieme i pezzi più tardi.

Inoltre, il nostro cervello è così, quando si conosce molto bene il personaggio, le sue azioni, gesti o espressioni vengono fuori da soli. La tua testa sarà efficace quando si tratta di essere comunicativamente economica, cosa che ti renderà capace di definire perfettamente qualsiasi personaggio con pochi tratti. È così che si definiscono i migliori protagonisti della storia della letteratura.

Per quanto riguarda il tono, è la chiave della scrittura di tutta l’opera; comprende molti elementi che devono essere curati. Per esempio, la lingua del narratore, se il libro è scritto in terza persona. Questa è una parte importante del tono, ma lo sono anche le voci dei personaggi, i loro codici.  Figuriamoci se è scritto in prima persona, allora il tono dipenderà anche in gran parte dal giudice e dalla parte.

Test del buon scrittore

Uno dei modi migliori per scoprire se hai un talento per la scrittura è determinare se ti piace davvero scrivere e ti piace farlo. So perfettamente che il fatto che ti piaccia qualcosa non è immediatamente indicativo del fatto che sei bravo a farla, ma è un punto di grande peso, perché quando ci piace e ci appassiona qualcosa, possiamo fare molti sforzi in essa, riuscendo così a coltivare giorno per giorno nuove conoscenze e tecniche che ti faranno migliorare.  Per questo credo che quelle persone che hanno una passione per qualcosa, non importa se all’inizio non sono bravi, prima o poi ci riusciranno, perché la loro passione li muoverà.

L’immaginazione e la creatività sono la chiave di ogni scrittore. Immaginate uno scrittore senza creatività, come potrebbe scrivere i suoi romanzi? Come potrebbe creare grandi storie? Beh, anche se non tutti gli scrittori si dedicano a fare romanzi, hanno comunque bisogno di creatività per poter esprimere tutto ciò che pensano attraverso belle parole.  Anche nella scrittura persuasiva o nel copywriting si richiede molta creatività e immaginazione, tra le altre qualità, per creare un testo di successo, ed è per questo che credo che la creatività sia una parte essenziale di ogni scrittore.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad