Saltar al contenido

Chi comanda il project manager?

febrero 9, 2022
Chi comanda il project manager?

Ruoli in un progetto

L’organizzazione esecutiva avrà la propria struttura commerciale e organizzativa, probabilmente guidata da un CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE o di gestione. Sarà anche organizzato in modi diversi (funzionale, a matrice, a progetto, …), a seconda della sua natura e della strategia aziendale.

In ogni caso, l’organizzazione può designare un gruppo di dirigenti, probabilmente multidisciplinare (di alto livello), che sarà responsabile del progetto (per esempio, nella metodologia PRINCE2, si stabiliscono tre ruoli: quello del responsabile degli utenti, quello di coloro che svilupperanno il progetto e il dirigente, che deve garantire la fattibilità dell’esecuzione del progetto). Questi costituiscono la SCHEDA DEL PROGETTO.

Si dice che il project manager è il “segretario di lusso” dello sponsor, poiché è colui che svilupperà in dettaglio il piano del progetto e che gestirà il lavoro da svolgere nel progetto per completarlo e raggiungere gli obiettivi del progetto.

Naturalmente, a seconda del progetto, il project manager dovrà dimensionare i suoi diversi staff di supporto. Così, se si tratta di un progetto sufficientemente grande, si stabilirà un gruppo per gestire il progetto, formando il PROJECT MANAGEMENT TEAM.

Ruoli e responsabilità del progetto

Per raggiungere gli obiettivi di un progetto, un project manager ha bisogno delle persone giuste a bordo, con una chiara comprensione dei loro ruoli e responsabilità. In questo modo, lui o lei può guidare la squadra verso il raggiungimento degli obiettivi.

Di conseguenza, c’è stato un massiccio aumento della domanda e dell’importanza del project management nei tempi odierni. Comprende molto di più che tenere sotto controllo un particolare progetto. È stato sviluppato per mantenere tutte le persone che lavorano al progetto insieme verso una visione di successo mentre si naviga attraverso gli alti e bassi, i rischi e le incertezze del progetto. Guidare e dirigere il giusto gruppo di persone è quindi fondamentale per realizzare gli obiettivi e la visione del progetto.

Gli obiettivi del team del progetto e quelli dei suoi singoli membri devono essere allineati con gli obiettivi dell’organizzazione. Per questo motivo, gli sforzi di tutti devono essere coordinati attraverso l’ufficio di gestione del progetto. Tale allineamento farà sì che tutti si muovano nella stessa direzione.

Esempio di ruoli e responsabilità

Un project manager è il professionista che si occupa di pianificare, eseguire e monitorare le azioni che compongono un processo aziendale. Questa persona deve prendere tutte le decisioni volte a raggiungere gli obiettivi fissati per ciascuna delle sue fasi ed è anche la figura visibile su cui ricade la responsabilità.

Lui o lei è la forza trainante del progresso del progetto, quindi non è solo un coordinatore. Infatti, questo profilo ha potere esecutivo e autorità ed è integrato nella struttura e nell’organizzazione dell’azienda. Il project manager è quindi la pietra angolare attorno alla quale ruota il resto dei professionisti e dei dipartimenti.

Qual è il ruolo del project manager?

Il project manager è la persona incaricata della gestione del progetto. Sono responsabili della pianificazione e dell’esecuzione del progetto e devono analizzare i rischi e le minacce che possono compromettere il successo del progetto. Di quali funzioni e competenze ha bisogno il project manager?

Molte responsabilità ricadono sulle spalle di un project manager. Sono responsabili del completamento con successo di progetti molto importanti per l’azienda. Devono essere in grado di gestire persone e risorse in modo efficiente per raggiungere l’obiettivo finale.

I manager di progetto sono anche conosciuti come project manager, project leader o semplicemente project manager. In ogni caso, ogni decisione presa da questi professionisti influenzerà direttamente il progetto e sarà focalizzata sulla minimizzazione del rischio.

Tuttavia, ci sono alcune funzioni che sono comuni a tutti i capi progetto e cioè che devono coordinare la loro squadra, organizzare i compiti e gestire le risorse nel perseguimento di un obiettivo fissato dagli stakeholder. Devono soddisfare le aspettative con risultati di qualità.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad