Saltar al contenido

Che fine ha fatto My Space?

febrero 7, 2022
Che fine ha fatto My Space?

Myspace 2008

Il declino di Myspace ha coinciso con l’aumento di altre piattaforme, è una legge della vita. Ma nessuno pensava che con il suo abbandono il contenuto sarebbe andato perso: la sensazione era che il contenuto caricato e condiviso sarebbe rimasto lì per sempre.

Ma internet ha già avvertito che non è eterno. Myspace è un esempio doloroso di questo. La società che gestisce myspace.com ha riconosciuto qualche settimana fa che i contenuti multimediali caricati tra il 2003 e il 2015 sono stati persi per sempre e non c’è possibilità di recupero:

Andy Baio, uno dei talenti dietro il successo di Kickstarter, ha messo in dubbio in un tweet che la perdita sia stata accidentale, lasciando intendere che la ragione risiede nel costo di migrazione e archiviazione di una tale quantità di “vecchi” file.

Vale la pena ricordare che Myspace è stato acquistato da NewsCorp nel 2005 per 580 milioni di dollari e venduto a Specific Media nel 2011, già al suo tramonto, per 35 milioni di dollari. Myspace non era più il social network per la riproduzione dei contenuti, ma un semplice deposito di contenuti a cui molti si affidavano per depositare i loro ricordi ad aeternum.

Cos’è MySpace?

Myspace (stilizzato come myspace, precedentemente stilizzato come MySpace) è un servizio di social network di proprietà della Meredith Corporation. Myspace è stato lanciato nell’agosto 2003 e ha sede a Beverly Hills, California. Ad agosto 2011, Myspace aveva 33,1 milioni di visitatori negli Stati Uniti.

Quando ha chiuso MySpace?

Vale la pena ricordare che Myspace è stato acquistato da NewsCorp nel 2005 per 580 milioni di dollari e venduto a Specific Media nel 2011, già al suo tramonto, per 35 milioni di dollari.

Cos’è MySpace 2021?

SpaceHey’ è un nuovo social network che si concentra sulla personalizzazione e la privacy degli account dei suoi utenti. … Secondo Vice, An, il suo codificatore, non ha mai usato MySpace ma lo conosceva dai suoi amici più vecchi.

Accesso a MySpace

Un utente di Reddit ha condiviso l’e-mail che è stata scambiata con MySpace in cui l’azienda ha ammesso di aver perso tutti i file caricati tra il 2003 e il 2015 e che non c’era modo di recuperarli.

NewsCorp, che possiede Fox e il Wall Street Journal, ha comprato MySpace nel 2005 per 580 milioni di dollari (circa 430 milioni di euro all’epoca). Nel 2011 l’ha ricomprata per 35 milioni di dollari da Specific Media, una società in cui il cantante e attore Justin Timberlake aveva una partecipazione. La piattaforma è ancora in funzione oggi, anche se ha cambiato di nuovo mano ed è ora parte del gruppo editoriale della rivista Time. Anche se sopravvive, quelle canzoni che ti hanno fatto conoscere band come Adele e Arctic Monkeys non torneranno.

Come faccio a creare un account MySpace?

Vai su MySpace.com e clicca su “Iscriviti”. Ora compila il modulo inserendo il tuo indirizzo e-mail, una password per il tuo nuovo account MySpace e alcune informazioni personali. Per motivi di sicurezza devi inserire il codice mostrato nell’immagine.

Cosa è successo alla pagina MetroFlog?

MetroFlog non aveva gli strumenti che altri social network come Twitter e Facebook avevano fin dall’inizio, essendo un social network dove non si poteva fare molto. Nel 2015, MetroFlog alla fine è scomparso e il dominio del sito non è più disponibile, quindi i tuoi account non esistono più.

Cosa è successo al social network Hi5?

Nel 2010, hi5 ha cessato di essere un social network ed è diventato parte dell’universo del gioco sociale; tuttavia, da avere quasi 3 miliardi di visite al mese, il sito è sceso a soli 46 milioni. Per questo motivo, è stato venduto a Tagged.

Rete sociale MySpace

Chris Vanderhook ha detto che Viant ha usato gli archivi di dati di MySpace per attirare gli inserzionisti che vogliono informazioni demografiche come l’età, il sesso e la posizione geografica degli utenti online, e che questa capacità di indirizzare specificamente un mercato è ciò che ha attirato Time Inc.

E Timberlake? L’amministratore delegato di Viant, Tim Vanderhook, ha detto che la pop star “è stata un investitore per tutto il tempo”, ma ha rifiutato di dire se rimane tale dopo l’accordo con Time Inc.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del social network MySpace?

MySpace, un popolare sito di social networking, offre agli utenti un modo semplice per tenersi in contatto con amici e familiari. Le pagine del profilo mostrano informazioni personali, come i tuoi gusti, i tuoi interessi e la scuola che hai frequentato.

Quali sono le caratteristiche di MySpace?

Myspace (MySpace, MySpace.com) è un sito di social networking composto da profili personali degli utenti, tra cui reti di amici, gruppi, blog, foto, video e musica, così come una rete di messaggistica interna che permette agli utenti di comunicare tra loro e un motore di ricerca interno.

Quali caratteristiche aveva il social network MySpace quando è stato lanciato?

L’obiettivo principale di MySpace era quello di sostituire i semplici siti web personali con una comunità online che avrebbe riunito, attraverso un profilo, le informazioni di ogni utente. Inoltre, dove potevano condividere le loro foto, la loro musica preferita e i loro commenti. Quelli erano i primi giorni nella storia dei social network.

Myspace

Si dice che se colpisci per primo, colpisci due volte, ed è quello che è successo con MySpace in campo musicale. Mentre il social network serviva per connettersi con gli altri utenti e mostrare loro tutto ciò che li emozionava, nel 2004 la band britannica Arctic Monkeys rivoluzionò lo status quo musicale caricando i propri demo su MySpace. Servizi come YouTube (2005), Soundcloud (2007) e Bandcamp (2008) non esistevano ancora, così MySpace è diventato un forum per artisti di tutto il mondo per mostrarsi ad un pubblico giovane e approfittare del passaparola, o meglio della pubblicità da profilo a profilo.

Forse se MySpace avesse seguito il suo percorso musicale, non parleremmo di Spotify come è oggi. La possibilità è circolata anche all’interno di MySpace, con Percival che ha confessato che l’azienda ha cercato di comprare Spotify.

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad