Saltar al contenido

Che cosa è una classe Java?

abril 7, 2022
Che cosa è una classe Java?

Classi e oggetti in java

Trasformeremo questo in codice usando un esempio. Per fare questo, aprite un nuovo progetto BlueJ e create una classe chiamata Taxi. Scrivete questo codice, anche se non ne capite alcune parti.

Rivediamo quello che abbiamo fatto: abbiamo creato una classe chiamata Taxi. Lo spazio tra l’apertura della classe e la sua chiusura, cioè lo spazio tra i simboli { e } della classe, è chiamato corpo della classe.

Abbiamo detto che ogni oggetto di tipo Taxi avrà gli stessi attributi: una targa (stringa), un distretto (stringa) e un tipo di motore (valore intero 0, 1 o 2 che rappresenta sconosciuto, benzina o diesel). Gli attributi saranno normalmente definiti dopo l’apertura della classe, al di fuori di qualsiasi costruttore o metodo che possa esistere.

Abbiamo definito che ogni oggetto Taxi che viene creato avrà, inizialmente, questi attributi: come piastra numerica una stringa vuota; come distretto “Unknown”; e come tipo di motore 0, che è l’equivalente numerico di unknown. La sintassi che abbiamo usato per il costruttore è public className { … }

Tipi di oggetti in java

Veicolo auto2 = auto1;A prima vista, è facile pensare che auto1 e auto2 si riferiscano a oggetti diversi, ma non è così. Invece, auto1 e auto2 si riferiranno allo stesso oggetto. L’assegnazione di auto1 a auto2 fa semplicemente sì che auto2 faccia riferimento allo stesso oggetto di auto1.  Così, l’oggetto può essere agito sia da auto1 che da auto2. Per esempio, dopo l’assegnazionecommentauto1.mpg = 28;Se si eseguono entrambe le istruzioni con println():System.out.println(auto1.mpg);

System.out.println(auto2.mpg);Indovina cosa?  Viene visualizzato lo stesso valore: 28. Anche se auto1 e auto2 si riferiscono allo stesso oggetto, non sono collegati in nessun altro modo. Per esempio, un’assegnazione successiva a auto2 cambia semplicemente l’oggetto a cui si riferisce auto2. Per esempio:Veicolo auto1 = nuovo Veicolo();

Vehicle auto3 = new Vehicle();auto2 = auto3; //Ora auto2 e auto3 si riferiscono allo stesso oggettoUna volta che questa sequenza viene eseguita, auto2 si riferisce allo stesso oggetto di auto3.Se hai qualche domanda, per favore commenta.A presto!

Come creare una classe in java netbeans

Nel metodo initialize (che sarà il primo ad essere chiamato dal main) creiamo l’oggetto di classe Scanner e carichiamo gli attributi name ed age da tastiera. Come possiamo vedere, il metodo initialize può accedere ai tre attributi della classe Person.

Sviluppare un programma che carichi i lati di un triangolo e implementi i seguenti metodi: inizializzare gli attributi, stampare il valore del lato più grande e un altro metodo che mostri se è equilatero o no.

Sviluppare una classe che rappresenti un punto nel piano e che abbia i seguenti metodi: caricare i valori di x e y, stampare in quale quadrante si trova il punto (concetto matematico, primo quadrante se x e y sono positivi, se x<0 e y>0 secondo quadrante, ecc.)

Il main non ha grandi differenze con i problemi precedenti, dichiariamo un oggetto della classe Point, creiamo l’oggetto usando l’operatore new e poi chiamiamo i metodi initialise e printQuadrant in questo ordine:

Dichiarazione di classe Java

I package sono un modo di organizzare le classi in un programma Java, tutte le classi che hanno un’utilità simile sono raggruppate in un package, un package è la prima linea di codice che deve essere in una classe Java, solo un package può esistere in una classe altrimenti la classe non verrà compilata, quando non viene creato un package con un nome specifico per una classe il compilatore ne crea uno di default chiamato package di default, in questi casi le classi che sono dentro questo package di default non avranno la linea di codice che indica il package di appartenenza.

Una dichiarazione di importazione deve essere dopo la dichiarazione del nome del pacchetto a cui la classe appartiene, ricordate che in una classe Java ci può essere più di una dichiarazione di importazione, una dichiarazione di importazione indica che una risorsa trovata in un altro pacchetto sarà usata, la risorsa può essere: classi, interfacce, classi astratte, variabili statiche, ecc.

Una classe è un modello generico che permetterà di creare istanze particolari (oggetti) di quella classe in futuro, le classi non vengono eseguite direttamente ma vengono compilate e convertite in file .class che vengono eseguiti dalla Java Virtual Machine (JVM).

Per offrire le migliori esperienze, utilizziamo tecnologie come i cookie per memorizzare e/o accedere alle informazioni del dispositivo. Il consenso a queste tecnologie ci consentirà di elaborare dati come il comportamento di navigazione o identificazioni univoche su questo sito. Il mancato consenso o la revoca del consenso può influire negativamente su determinate caratteristiche e funzioni.    Maggiori informazioni
Privacidad